Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Pronti per un'altra secchiata d'acqua?

Transito di un nuovo fronte con piogge e rovesci a partire da ovest. Venerdì ultimi rovesci sul nord-est, altrove variabilità con alcune belle schiarite. Sabato graduale peggioramento sul nord-ovest e le regioni centrali tirreniche. Domenica piogge su tutto il centro-nord e la Campania, attenuazione dei fenomeni al settentrione dal pomeriggio. Lunedì maltempo al centro-sud. Nel corso della prossima settimana moderato raffreddamento, specie da giovedì.

Prima pagina - 18 Novembre 2010, ore 07.34


SITUAZIONE: un fronte occluso sta attrraversando l'Italia. La formazione di una depressione al suolo tra Sardegna e settore alpino rallenterà il suo passaggio, determinando precipitazioni diffuse, in movimento dalle regioni occidentali verso l'Adriatico.



EVOLUZIONE: venerdì il fronte sarà ancora attivo sull'estremo nord-est, mentre altrove si faranno strada alcune schiarite. Una nuova depressione però incombe da ovest e raggiungerà l'Italia nel corso del fine settimana, determinando un peggioramento al nord, al centro e sulla Campania, specie dalla serata di sabato.

PROSSIMA SETTIMANA: la depressione insisterà sull'Italia sino a giovedì 25, con fenomeni però prevalentemente concentrati sul centro-sud. La trottola depressionaria richiamerà ARIA FREDDA dal nord Europa, anche se il suo afflusso sarà parzialmente attenuato dalla presenza dell'arco alpino. Il raffreddamento raggiungerà il suo apice venerdì 26, coinvolgendo in parte anche il centro Italia, dove è attesa qualche spruzzata di neve in Appennino.



FINE MESE: per gli ultimi giorni del mese sarà invece probabile un nuovo inserimento delle correnti del basso Atlantico, stimolate dalla positività dell'indice QBO. Ne deriverà un afflusso di aria nuovamente mite ma instabile da ovest sull'Italia (da confermare).

OGGI: nuvolaglia su tutte le regioni ma fenomeni inizialmente concentrate sul nord-ovest, Sardegna, Toscana, Umbria, Lazio, Campania, in graduale intensificazione e movimento verso levante. Schiarite e tempo secco solo all'estremo sud. In serata forti rovesci al nord e lungo la dorsale appenninica del centro, in localizzazione sul Triveneto. Limite della neve sulle Alpi attorno a 1300-1400m, al centro sui 1500-1600m. Temperature in diminuzione, specie al nord.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.45: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Pontedera Est (Km. 50) e Svincolo Montopoli I..…

h 21.36: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Pontedera Est (Km. 50) e Svincolo Montopoli I..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum