Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Precipitazioni su Liguria, Piemonte, Valle d'Aosta, ovest Lombardia, specie dalla serata

Qualche pioggia anche sulla Toscana, altrove irregolarmente nuvoloso con ampie schiarite lungo il versante adriatico e al meridione. Dura lotta sino a venerdì tra un anticiclone e una depressione che si isolerà sulla Spagna: episodi piovosi più probabili sul Tirreno e al nord-ovest; in seguito situazione incerta.

Prima pagina - 1 Dicembre 2003, ore 07.40

SPECIALE: oggi MeteoLive commemora la tragedia del Gleno, 1° dicembre 1923. Il crollo della diga del Gleno sulle montagne della bergamasca provocò centinaia di morti, distruzione e dolore. Per esprimere un'opinione scrivici a commenti@meteolive.it. ALLERTE METEO: previste precipitazioni abbondanti, sia pure intermittenti, sino a giovedì mattina su Piemonte, Liguria, bassa Valle d'Aosta con accumuli localmente superiori ai 200 mm. Estremi termici: 5°C a Torino, 15°C ad Alghero. SITUAZIONE: una discesa di aria fredda diretta sul Portogallo provoca l'approfondimento di una depressione sull'Iberia che, nel corso della settimana tenderà gradualmente ad isolarsi senza avanzare di molto verso levante, anche a causa della resistenza offerta dall'alta pressione sull'est europeo. Un richiamo di correnti miti meridionali favorirà però piogge consistenti sulle nostre regioni più occidentali. EVOLUZIONE: da venerdì segnaliamo l'ulteriore arretramento della depressione verso ovest, la formazione di un anticiclone con centro sulle Isole Britanniche, la discesa del vortice polare verso la Scandinavia e la Russia. L'Italia rimarrà in una posizione delicata ma probabilmente risentirà del braccio protettivo dell'alta pressione inglese. PREVISIONI PER OGGI: su Piemonte, Valle d'Aosta, Liguria, ovest Lombardia, sino alla Bergamasca, molto nuvoloso con deboli piogge sparse, in intensificazion in serata, quando potranno divenire nuovamente più copiose; limite delle nevicate sui 1000-1200 m, in lento rialzo sino a 1400-1500 m. Sul resto del nord nuvoloso o parzialmente nuvoloso con qualche debole precipitazione isolata, più probabile a ridosso delle montagne. Nuvoloso anche sulla Toscana con deboli piogge sparse, sul resto del centro nuvolosità irregolare con ampie schiarite su basso Lazio, Marche ed Abruzzo e generalmente asciutto. Al sud abbastanza soleggiato, qualche banco nuvoloso passeggero su Sicilia e Campania. Temperature ovunque in aumento. Venti deboli meridionali. DOMANI: situazione pressochè invariata. Ulteriore rialzo termico.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum