Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Possibili rovesci su est Lombardia, Triveneto ed Emilia-Romagna

Nel pomeriggio anche su Marche ed Abruzzo, altrove nuvolosità irregolare, al meridione più soleggiato. Sabato annuvolamenti sul basso Adriatico e l'Appennino meridionale con locali acquazzoni, altrove bel tempo a parte la presenza di nubi basse o di nebbia in sollevamento. Domenica soleggiato. Lunedì sera peggiora al nord-ovest.

Prima pagina - 22 Ottobre 2004, ore 07.28

COMMENTO Dopo una settimana di correnti meridionali, era normale che arrivassero i media a raccontarci che al centro-sud fa caldo, a mostrarci le immagini di persone in spiaggia e in acqua in Sicilia e Sardegna, a raccontarci insomma di un'estate infinita per la quale chissà quanti milioni di italiani avrebbero fatto la firma. Certo il nord invidia il centro-sud perchè risparmia molto gasolio e molto metano da riscaldamento, ma per il resto crediamo che anche al sud molte persone del caldo siano proprio stufo. Però la mentalità è tale, qui nel Paese delle meraviglie, per cui nessuno commenterà mai una notizia di freddo sulla Scandinavia con: "quanto li invidiamo". La contraddizione è che poi ci si lamenta dell'effetto serra. SITUAZIONE: Nonostante la pressione sia in costante rialzo, corpi nuvolosi attraverso sfilacciati il nostro Paese, mostrandosi più attivi sul Triveneto e l'Emilia-Romagna, sul meridione prevale invece il sereno. La grande umidità determina formazione di strati nuvolosi bassi o di nebbie mattutine sparse. EVOLUZIONE: Dopo la parentesi soleggiata attesa nel fine settimana, nebbia o strati bassi permettendo, da lunedì l'Italia verrà lentamente coinvolta in un flusso di correnti umide meridionali che preparerà il terreno al passaggio di diversi corpi nuvolosi, seguiti da aria decisamente più fredda. Il transito della prima perturbazione è prevista tra martedì e mercoledì, il secondo fronte è invece atteso per giovedì pomeriggio, il terzo per sabato 30 ottobre. Insomma una classica fase di autunno piovoso, così come dovrebbe sempre essere. PREVISIONI OGGI: NORD: Al mattino molte nubi ovunque con deboli piogge sparse o occasionali rovesci su Liguria, Lombardia orientale, Emilia-Romagna, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Locali banchi di nebbia sulla Valpadana occidentale e nelle vallate, qualche schiarita su Val d'Aosta e Trentino - Alto Adige. Nel corso del pomeriggio rapido miglioramento a partire da ovest con parziali schiarite e residui banchi nuvolosi. Ventilazione inapprezzabile, temperature invariate o in lieve aumento nei valori massimi. CENTRO: Cielo sempre più nuvoloso su Marche ed Abruzzo con brevi rovesci intervallati da lunghe fasi asciutte. Nuvolosità variabile sulle altre regioni, con uno sporadico acquazzone possibile nelle ore centrali del giorno. Locali banchi di nebbia mattutini nelle vallate e sulle zone pianeggianti più interne. Generale miglioramento dal tardo pomeriggio. Venti deboli occidentali, temperature in leggera diminuzione. SUD: In mattinata banchi di nubi basse lungo le coste, in rapido dissolvimento con passaggio ovunque a cielo sereno o leggermente velato. Venti deboli da ovest, qualche rinforzo da nord sul Salento. Temperature in diminuzione per cessazione dello Scirocco, specie sulla Sicilia. Sabato, 23 ottobre 2004 NORD: Risveglio brumoso sulle pianure. Più soleggiato sulle Alpi e sulla Liguria; col passare delle ore anche sui rimanenti settori, ad eccezione della Venezia Giulia dove il cielo permarrà parzialmente nuvoloso. Temperature minime in lieve calo, massime in contenuto aumento. CENTRO: Sulla Sardegna annuvolamenti stratificati ma senza piogge. Per il resto prevalenza di cielo sereno o velato con foschie dense sulle zone interne in dissolvimento e qualche banco di nubi basse al mattino lungo le coste. Minime in lieve flessione, massime stazionarie. SUD: Cielo spesso velato; annuvolamenti cumuliformi possibili su Puglia, Basilicata, Irpinia e alta Calabria che, nelle ore pomeridiane, potranno dar luogo a isolati rovesci. In serata ancora velature sparse, per il resto situazione tranquilla. Temperature invariate. Domenica, 24 ottobre 2004 Bella giornata mite su tutta la Penisola, salvo la formazione di nebbie mattutine e la presenza di banchi nuvolosi sparsi sulla costa ligure.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum