Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Pioggia su molte regioni, in attesa di una domenica migliore

Oggi nubi e precipitazioni ci terranno compagnia, ma da domani il sole tenderà ad imporsi decisamente sugli addensamenti. Previsto anche un sensibile aumento delle temperature massime, specie al nord. Lunedì tempo buono su tutta la Penisola, a parte qualche annuvolamento sulle Alpi occidentali.

Prima pagina - 12 Aprile 2003, ore 07.39

LIVE: la perturbazione che ci sta interessando attualmente presenta un’intensità moderata. Le precipitazioni sono in prevalenza a carattere continuo, ma non di intensità eccessiva. Questi gli accumuli registrati nelle ultime 12 ore: La Spezia 28,4mm; Savona 27mm; Pisa 23mm; Genova 22mm; Piacenza 9,2mm; Firenze e Cuneo 5mm; Verona 2mm. Al momento sono in atto piogge deboli o moderate su gran parte del nord Italia e sulla Toscana. Sulle restanti regioni prevale una nuvolosità irregolare, ma con scarsi fenomeni. Le temperature minime sono aumentate a causa della maggiore copertura nuvolosa. Il valore più basso si registra a Torino con 6°, mentre quello più elevato appartiene a Reggio Calabria, con 16°. In Europa resiste il segno negativo solo a Praga, con –3°; 0° a Berlino, Varsavia e Vienna, mentre altrove i valori sono positivi e più elevati sul settore occidentale. SITUAZIONE: il corridoio di correnti occidentali che dal medio Atlantico si “tuffa” nel Mediterraneo attraverso la Penisola Iberica e la Francia sta nuovamente per chiudersi. A mettere il lucchetto a questo autentico fiume d’aria sarà l’alta pressione sub-tropicale, che a partire dalla giornata di domani tenderà a rimontare, riallacciando i rapporti con un’altra cellula anticiclonica in prossimità della Scandinavia. Ne deriverà un robusto anticiclone piuttosto sbilanciato verso nord che comunque riuscirà a proteggere le nostre regioni almeno fino a mercoledì prossimo. EVOLUZIONE: i massimi di pressione si collocheranno all’inizio della settimana prossima tra il Mar Baltico e la Scandinavia. Sul bordo sud-orientale di questo colosso di stabilità prenderanno piede infiltrazioni di aria più fredda ed instabile che potrebbero divenire una realtà sulla nostra Penisola a partire dalla giornata di giovedì 17 aprile. Ne riparleremo. PREVISIONI PER LA GIORNATA ODIERNA, SABATO 12 APRILE: al nord cielo in prevalenza coperto, con possibili piogge di debole o moderata intensità. Nevicate sull’arco alpino a quote superiori a 900-1100 metri. Nel pomeriggio tendenza a schiarite sul Piemonte occidentale e Ponente ligure e in serata attenuazione delle precipitazioni un po’ ovunque. Temperature massime in lieve calo. Venti in genere deboli o moderati, a componente settentrionale sulla Liguria. Mari in prevalenza mossi. Al centro nubi e precipitazioni interesseranno la Toscana, con limite delle nevicate attorno a 1200-1300 metri. Brevi piogge saranno possibili sul Lazio e sull’Umbria nel pomeriggio. In serata tendenza ad attenuazione dei fenomeni su queste regioni, mentre qualche rovescio potrebbe presentarsi su Marche e Abruzzo. Sulla Sardegna nubi in transito da ovest verso est, ma con basso rischio di precipitazioni. Temperature in lieve calo. Venti moderati in genere meridionali, in rotazione a NW sulla Sardegna. Mari mossi. Al sud nubi in prevalenza alte e stratificate, con qualche pioggia possibile nel pomeriggio tra la Campania, la Calabria tirrenica e la Sicilia settentrionale. Altrove fenomeni meno probabili. Temperature stazionarie. Venti moderati meridionali, in attenuazione. Mari mossi. DOMENICA 13 APRILE: residui addensamenti al nord-est e lungo la dorsale appenninica centro-meridionale. Su Molise, Campania, Basilicata e Calabria sarà possibile qualche sporadico rovescio nelle ore centrali del giorno, in attenuazione dalla sera. Altrove tempo buono con temperature massime in aumento specie al nord. LUNEDì 14 APRILE: tempo buono su tutta la Penisola, a parte qualche nube sulle Alpi occidentali. Temperature in ulteriore aumento e venti deboli.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.13: A1 Raccordo Sasso Marconi-SS64

snowshowers

Nevischio nel tratto compreso tra Sasso Marconi e Svincolo Sasso Marconi in entrambe le direzioni..…

h 01.06: A1 Milano-Bologna

catene snow

Prevista neve nel tratto compreso tra Parma (Km. 110,4) e Allacciamento A14 Bologna Borgo Panigale..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum