Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Pioggia generosa al nord

Attesi fenomeni di una certa intensità anche sulla Sardegna, qualche rovescio sparso, anche di tipo temporalesco, sul resto d'Italia. Domenica instabile su quasi tutto lo Stivale, in modo particolare sulle zone appenniniche. Lunedì sotto la pioggia al nord.

Prima pagina - 13 Aprile 2002, ore 07.41

SITUAZIONE: nel corso della notte altra nuvolosità è sopraggiunta dalla Sardegna, spingendosi gradualmente in direzione del nord Italia. Tra la Corsica e la Valpadana occidentale è presente un minimo di pressione di 995 mb. Sono invece aumentati i valori pressori sulla Sicilia, favorendo la soluzione dell'episodio favonico palermitano, pressione in aumento anche in Spagna, da dove era partita la depressione "Piovra". Un nuovo corpo nuvoloso africano si è portato a sorpresa nella notte sull'estremo sud e sta cercando di risalire lo Stivale. Nel pomeriggio dovrebbe raggiungere Abruzzo, Molise e zona garganica, laddove le carte in nostro possesso indicano possibili precipitazioni. Per il resto: al sud risulterà basso il rischio di pioggia, mentre al centro sarà affidato alla formazione di nubi cumuliformi nelle ore pomeridiane e agli eventuali rovesci che ne potranno scaturire. Sarà invece pioggia sicura al nord, dove da ieri sera in molte zone piove senza soluzione di continuità. Eccovi qualche dato della pioggia accumulata nelle ultime 6 h: Piacenza 7 mm, Milano 6 mm, Bergamo 5 mm, Verona e Bolzano 3 mm. La pioggia non mancherà anche sulla Sardegna. EVOLUZIONE Domani la bassa pressione "Piovra" tenderà lentamente a colmarsi, favorendo comunque una generale instabilità, dovuta anche alla presenza di aria fredda in altitudine. I fenomeni temporaleschi saranno più probabili lungo la dorsale appenninica, ma dei rovesci interesseranno anche il nord Italia nel corso del pomeriggio. Tempo migliore sulle isole e sull'estremo sud. Lunedì una debole onda depressionaria in quota sul nord Italia favorirà piogge sparse su gran parte del settentrione, in particolare su Lombardia e Veneto. Resterà comunque anche una lieve instabilità pomeridiana sull'Appennino centrale. Da martedì si vedrà più sole su tutta la Penisola ma il bel tempo stabile è tutt'altro che assicurato. Previsioni per oggi: al nord nubi e piogge, anche sottoforma di rovescio nel pomeriggio. Fenomeni più probabili in Valpadana e sui rilievi prealpini. Limite delle nevicate sui 1700 m circa. Venti deboli da SW in quota, da E al suolo, con tendenza a ruotare da nord in serata sulle Alpi. Temperatura in lieve aumento nei valori massimi in pianura. Sulla Sardegna cielo molto nuvoloso con rovesci frequenti, sulla Toscana cielo nuvoloso e sul nord della regione qualche pioggia possibile; sulle altre regioni centrali nuvolosità variabile con qualche bella schiarita nel corso della mattinata. Nel pomeriggio nuvolosità in accentuazione con qualche possibile rovescio anche temporalesco, più probabile sull'Abruzzo e le zone interne laziali. Temperatura in lieve flessione. Venti da SW sul Tirreno, da SE sull'Adriatico. Al sud nuvolosità irregolare di tipo prevalentemente stratiforme ma con possibile formazione di stratocumuli o cumuli nelle ore pomeridiane, associati a brevi rovesci anche temporaleschi, più probabili su Molise, Puglia settentrionale e zone montuose lucane. Temperatura in diminuzione nei valori massimi, specie sulla Siclia. Venti moderati da WSW sul Tirreno, deboli o moderati da SE sul basso Adriatico e il Golfo di Taranto.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum