Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PIOGGIA di metà mese: ecco dove si potrebbe aprire l'ombrello...(mappe all'interno)

Una fase debolmente perturbata è stata confermata dal modello americano per la metà del mese.

Prima pagina - 9 Dicembre 2015, ore 10.48

Il modello americano crede ancora in un moderato passaggio piovoso per la metà del mese su gran parte d'Italia. Una blanda saccatura proverà ad inserirsi nel Mediterraneo trovando l'opposizione di un'area di alta pressione.

Ne deriverà un importante richiamo di aria umida a precedere il passaggio della perturbazione principale, atteso per mercoledì 16.

Subito dopo è attesa l'ennesima rimonta dell'alta pressione con il ritorno di un tempo più stabile e soleggiato.

Altri modelli negano questo passaggio, altri lo appoggiano, ma in ogni caso il modello americano da giorni ventilava questa ipotesi e, pur con molta fatica, la sta portando avanti.

In pratica una certa attenuazione del campo di alta pressione previsto nel corso del week-end 12-13 dicembre porterà ad un generale aumento della nuvolosità sui versanti tirrenici e al nord ovest con rischio di precipitazioni sparse a partire da domenica pomeriggio su Liguria, basso Piemonte e bassa Lombardia.

Tra lunedì 14 e martedì 15 le piogge potrebbero riproporsi sul nord-ovest, poi anche su Toscana, Sardegna e, con l'arrivo del fronte, entro mercoledì mattina, anche su Umbria, Lazio e poi il resto del centro e, macchia di leopardo, anche sul meridione nelle ore successive.

La quota neve risulterà piuttosto alta sul settore alpino, mediamente oltre i 1400-1700m, solo localmente più in basso nelle vallate alpine occidentali e in genere in quelle più strette, in Appennino solo sulle cime.

Le temperature si manterranno relativamente miti e superiori alla media per tutta la durata dell'episodio debolmente perturbato.

La qualità dell'aria non migliorerà granché, perché la ventilazione associata al passaggio piovoso risulterà modesta, appena più importante lungo le coste e sulle zone di alta montagna.

Attendibilità della previsione: purtroppo ancora non superiore al 45-55%, vista la divergenza con altre fonti modellistiche.


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.35: A1 Diramazione Roma Sud

coda

Code causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Svincolo Di Torrenova (Km. 17,1) e..…

h 06.31: A14 Ancona-Pescara

coda incidente

Code per 1 km causa incidente nel tratto compreso tra Grottammare (Km. 301,7) e Pedaso (Km. 288,1)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum