Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PIOGGE in arrivo su Sardegna e fascia tirrenica, ma occhi puntati sul week-end!

Correnti nord-occidentali convogliano masse d'aria umide sul Tirreno provocando precipitazioni. Venerdì i fenomeni si localizzeranno sul basso Tirreno, nel fine settimana generale peggioramento per il transito di un'estesa perturbazione. Le temperature caleranno un po', attesa anche un po' di neve sulle Alpi.

Prima pagina - 31 Ottobre 2019, ore 07.59

SEGNALI D'AUTUNNO: il Mediterraneo sarà sempre meno anticiclonico e sempre più votato ad ospitare figure depressionarie nel corso dei prossimi giorni. Il cedimento pressorio odierno è già la riprova di un mutamento generale della circolazione atmosferica. Le correnti odierne però risulteranno mediamente nord-occidentali sino a venerdì e le masse d'aria umide per il momento impatteranno soprattutto su Sardegna e regioni tirreniche. Queste le precipitazioni attese sino alle 18 di oggi sull'Italia:

STANOTTE: ecco i fenomeni attesi nella prossima notte e sino all'alba di venerdì 1 novembre:

 

EVOLUZIONE: nel corso di venerdì 1 i fenomeni tenderanno a localizzarsi sul basso Tirreno, andando a determinare ulteriori rovesci a ridosso della Sicilia e delle isole minori, mentre altrove il tempo risulterà buono o discreto.

FINE SETTIMANA: le correnti vireranno da ovest e poi da rapidamente da sud ovest già nel corso della giornata di sabato, annunciando il passaggio di un sistema frontale che sarà attivo soprattutto tra la serata di sabato e il primo pomeriggio di domenica, portando piogge in particolare su Liguria, Lombardia, nord-est, regioni centrali tirreniche e Campania, ma più in generale sarà coinvolto da qualche precipitazione un po' tutto il Paese. Sulle Alpi potrà cadere la neve a quote variabile tra i 1300-1500m dei settori occidentali, sino ai 1500-1800m di quelli centro orientali.

Qui le precipitazioni attese per il pomeriggio sera di sabato 2 novembre secondo il nostro modello:

PROSSIMA SETTIMANA: saranno ancora le grandi depressioni atlantiche a comandare la scena convogliando le loro perturbazioni in direzione del Mediterraneo centrale. In particolare martedì 5 tornerà a piovere sul Tirreno, mentre per mercoledì 6 ci attendiamo piogge anche su gran parte del nord. Saranno passaggi abbastanza rapidi ma frequenti, che potrebbero presentarsi ad intervalli almeno sino a domenica 10 novembre.

OGGI: al nord nuvolosità irregolare ma con scarso rischio di fenomeni e qualche schiarita sulle regioni orientali. Al centro nuvolaglia irregolare con possibili rovesci sulla Sardegna, in mare aperto sul Tirreno e poi su tutta la fascia costiera dalla Toscana al Lazio e nell'immediato entroterra, nubi anche sul resto del centro con rovesci isolati. Al sud nuvolaglia in aumento e locali precipitazioni, specie sulle zone costiere del Tirreno e sul relativo tratto appenninico. In serata peggiora sul basso Tirreno. Temperature in lieve, ulteriore generale flessione nei valori massimi.


Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI
>>> altre località


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum