Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Piogge in arrivo per il meridione

L'aria relativamente fredda in quota, che segue il debole fronte addossato sulle Alpi, accentuerà l'attività di un vortice depressionario attualmente sul nord Africa che condizionerà negativamente il tempo delle isole e del meridione da venerdì alle prime ore di domenica. In questo contesto qualche pioggia potrebbe sconfinare anche su Lazio ed Abruzzo. Oggi nuvolaglia sparsa su molte regioni ma con piogge solo occasionali e sporadiche, limitate al versante tirrenico e alla Sardegna. Velature sull'arco alpino.

Prima pagina - 16 Gennaio 2003, ore 07.15

LIVE: un flusso sud-occidentale di aria mite ha investito nella notte il versante tirrenico e gran parte della Valpadana favorendo un rialzo dei valori minimi: a Milano +6°C, Genova +12, Cagliari 7°C. Più freddo invece nelle zone interne del centro-sud e sul versante adriatico, scarsamente interessate dall'avvezione tiepida: Venezia -2, Ancona e Pescara -1, Bari 3°C. SITUAZIONE Il richiamo delle correnti meridionali sta precedendo il modesto passaggio di un fronte a nord delle Alpi. L'aria fresca al suo seguito convergerà nel minimo depressionario attualmente sul nord Africa che andrà ad interessare le isole maggiori tra stasera e domani, coinvolgendo poi tutto il meridione nel corso del fine settimana. sono previste PIOGGE sparse e locali episodi temporaleschi. L'approfondimento del minimo anche al suolo potrà sospingere temporaneamente i fenomeni anche su Lazio meridionale ed Abruzzo nel corso di sabato. Al nord avremo pochi disturbi, peraltro limitati ad oggi sulla Liguria. Venerdì e sabato persisterà comunque una fastidiosa nuvolaglia in Valpadana, mentre sull'arco alpino, ad eccezione degli annuvolamenti passeggeri odierni, sino a domenica resisterà il sole. EVOLUZIONE Il fronte atteso tra domenica e lunedì al nord invece sembra più debole del previsto. Si spezzerà in due all'altezza delle Alpi occidentali. Un ramo scorrerà lungo il rilievo alpino e a nord di esso provocando deboli fenomeni, l'altro andrà a morire all'altezza della Sardegna. Molto più interessante la situazione che si prospetta da MARTEDI con una profonda depressione di 968 hPa in avvicinamento dalle Isole Britanniche che potrebbe introdurre una fase di tempo perturbato relativamente lunga. Ne riparleremo nei prossimi articoli. CONSIGLIO Si leggono e si sentono in questo periodo le teorie e le ipotesi più fantasiose e catastrofiche sulle conseguenze del riscaldamento della stratosfera con effetti dirompenti sull'Europa in termini di freddo. Invitiamo tutti a diffidare di tali dichiarazioni emesse ad arte per catturare l'attenzione del lettore ignaro e facilmente impressionabile. L'unico avvenimento certo che si riscontrerà a breve sarà l'ondata di freddo sugli Stati Uniti provocata da un sensibile abbassamento di latitudine del vortice polare. PREVISIONI PER OGGI: ALPI: un po' di nubi alte con addensamenti più importanti sui crinali di confine ma con scarso rischio di nevicate. A tratti soleggiato. RESTO DEL NORD: da parzialmente nuvoloso a nuvoloso con occasionali schiarite. Sulla Liguria isolate e brevi piogge. CENTRO: sulla Toscana nuvoloso con locali pioggerelle o pioviggini; su lazio ed Umbria parziali annuvolamenti con basso rischio di pioggia. Sulla Sardegna nuvoloso con qualche goccia possibile sul sud dell'isola. Su Marche ed Abruzzo abbastanza soleggiato. SUD: sulla Sicilia occidentale e le Egadi nuvoloso ma con basso rischio di pioggia, altrove bella giornata di sole con annuvolamenti modesti solo sulla Campania. TEMPERATURE: in aumento nei valori massimi nelle zone interessate da soleggiamento, altrimenti stazionaria o in lieve calo. VENTI: deboli da WSW, tendenti a ruotare da Scirocco sulla Sicilia e da W altrove. DOMANI: tempo in peggioramento su Sicilia, Sardegna, Egadi, Pantelleria, Eolie, Calabria con piogge e locali temporali. Nuvolosità in aumento anche sul resto del sud. Al centro cielo parzialmente nuvoloso con schiarite più ampie sul Tirreno. Al nord nuvole in Valpadana e in Emilia-Romagna ma con rischio di pioggia molto basso. Temperature massime in lieve calo nelle zone interessate dalle piogge.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.17: A30 Caserta-Salerno

coda

Code per 3 km causa traffico congestionato nel tratto compreso tra Nola (Km. 18,9) e Allacciamento..…

h 13.15: A23 Palmanova-Tarvisio

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Barriera Di Ugovizza-Tarvisio (Km. 105,2) in direzione Tarvisio da..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum