Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PIOGGE in arrivo: febbraio travestito da novembre, ma sino a quando?

Un periodo piovoso così solitamente si verifica in novembre, può capitare certamente anche a febbraio, ma ci si augurava in un contesto più invernale.

Prima pagina - 1 Febbraio 2017, ore 11.25

E' importante che piova, così come che arrivi la neve sulle Alpi. Certamente in molti aspettavano la neve anche in pianura dopo il freddo di gennaio. Invece il tempo non ragiona come noi e non vi è nulla di automatico. Così ne è scaturita una circolazione del tutto autunnale, in cui la neve dovrà fare i salti mortali per poter scendere sin sotto i 1000m.

Lo farà a tratti, dapprima venerdì sulle Alpi occidentali, poi sabato su gran parte del comparto alpino, con fiocchi anche sotto i 900m nelle vallate più strette e superiori ed infine tra domenica sera e lunedì sull'Emilia-Romagna e poi l'Appennino centrale, quando ritroveremo un parziale sfondamento dell'aria fredda e fiocchi che potranno guadagnare anche le quote collinari.

Finirà lì? Poi arriverà il freddo da est entro la fine della prima decade? Al momento le quotazioni dei rientri freddi da est con obiettivo l'Europa centrale ed il Mediterraneo paiono scese e non di poco, ma come ribadito in più interventi, per altre 24 ore tutto potrebbe ancora essere ridisegnato nelle mappe del lungo termine, poi la linea dovrebbe risultare tracciata.

E se continuasse a piovere così tutto il mese? E' un'ipotesi da non scartare se sul nord Europa resistesse almeno per un paio di settimane l'anticiclone russo-scandinavo. Infatti in questo modo tutte le perturbazioni verrebbero veicolate nell'area mediterranea, determinando ancora precipitazioni in un contesto autunnale o ormai addirittura dal sapore primaverile, cioè scandita da quella variabilità che ben ne definisce il periodo.

Al momento impossibile aggiungere di più, se non la considerazione che non basta un riscaldamento, pur notevole in stratosfera, per avere automatici risvolti invernali severi su tutta Europa, così come non basta la risalita di aria calda sul Polo per spingerci in casa il freddo più estremo.

Il NOAA ha avvisato: per loro febbraio piovoso e mite e se sulla mitezza nell'est del Continente ci sarebbe molto da discutere, sulle piogge per ora potrebbero invece avere ragione.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.43: A7 Milano-Genova

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Busalla (Km. 111,5) e Allacciamento A10 Genova-..…

h 18.38: A10 Genova-Ventimiglia

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Bordighera (Km. 145,8) e Imperia Ovest (Km. 112,2) in direz..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum