Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Piogge autunnali più vicine all'Italia

Si annunciano più decise le saccature che si presenteranno sull'ovest del Continente. Si prospetta un maggiore coinvolgimento del nostro Paese, soprattutto del settentrione e delle regioni tirreniche nel corso dei prossimi giorni. Sud e regioni adriatiche meno coinvolte. Temperature comunque sempre superiori alla media. Solo a fine mese possibile avvezione fredda.

Prima pagina - 16 Novembre 2006, ore 08.01

SITUAZIONE: un sistema frontale avanza dalla Penisola Iberica verso le nostre regioni centro-settentrionali. Esso è rallentato dalla presenza di un campo di alta pressione. A precederlo si è instaurato un flusso di correnti umide e miti dai quadranti meridionali che generano qualche pioggia sul nostro settore nord-occidentale, segnatamente sulla Liguria. EVOLUZIONE: sabato la perturbazione attraverserà il nord e parte del centro Italia, il sud sarà invece risparmiato. Domenica la pressione aumenterà temporaneamente ma da ovest una nuova profonda saccatura spingerà lentamente verso il centro del Continente un nuovo sistema frontale, responsabile da lunedì di nuovo piogge a partire dal nord che mercoledì raggiungeranno anche tutte le regioni tirreniche e la Sardegna. LUNGO TERMINE: una terza saccatura potrebbe avvicinarsi intorno a sabato 25 ma è probabile che da questi si stacchi un minimo chiuso che viaggi alle latitudini mediterranee finendo per richiamare aria fredda dal nord Europa. E' solo un'ipotesi da prendere con la dovuta cautela. TEMPO DI OGGI: ancora uggioso al nord, specie sul settore occidentale, ma con piogge prevalentemente limitate alla Liguria. Per il resto solo qualche piovasco su fascia pianeggiante e prealpina piemontese, lombarda, veneta e forse friulana. Nuvolaglia anche sulle regioni centrali tirreniche ma con basso rischio di fenomeni. Nebbie mattutine lungo le coste del centro, in graduale dissolvimento con il passare delle ore. Al sud generalmente bel tempo salvo qualche nube bassa sotto costa su ovest e sud Sicilia, Golfo di Taranto e Calabria jonica. MITE al centro-sud, un po' di "freddo" umido al nord. DOMANI: ancora uggioso al nord ma nubi e fenomeni temporaneamente concentrati sul settore occidentale (Piemonte, Liguria, ovest Lombardia), asciutto altrove con nubi basse lungo le coste esposte allo Scirocco. Sempre mite. SABATO: passaggio perturbato al nord con piogge FORTI in mattinata sul settore occidentale, nel pomeriggio su quello centro-orientale. Un po' di neve oltre i 1800-2000m sulle Alpi. Qualche pioggia anche sulle centrali tirreniche, per il resto nuvolaglia ma tempo asciutto con maggiori schiarite al sud. Temperature in lieve calo.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.02: A4 Brescia-Padova

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Svincolo Sirmione (Km. 253,7) in uscita in entrambe le direzioni…

h 11.02: A10 Genova-Ventimiglia

coda

Code causa viabilità esterna non riceve a Genova Aeroporto (Km. 2,3) in uscita in entrambe le dir..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum