Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Piogge al centro-sud, al nord graduale miglioramento

Ancora possibili nevicate sulle zone alpine occidentali ma con limite in rialzo. Sabato e domenica mattina tempo discreto, in seguito nubi in aumento al nord, fenomeni in serata su Alpi e Liguria. Lunedì piovoso al nord e al centro con fenomeni in trasferimento al sud. Martedì ancora fenomeni su Adriatico e meridione.

Prima pagina - 9 Gennaio 2004, ore 07.42

LIVE: In Val d'Aosta nevica su tutto il territorio regionale dalla scorsa notte quando le precipitazioni hanno iniziato ad interessare dapprima l'alta valle per poi interessare la media e la bassa valle in maniera pero' piu' attenuata. La circolazione comunque rimane regolare anche se sopra i 700-800 m. ci vogliono le catene montate per raggiungere i paesi posti alla testata delle valli laterali. Nella notte è nevicato in Trentino-Alto Adige e sui monti lombardi; a Trento accumulati un paio di cm, a Bolzano spolverata. Segnalata neve anche nel Tarvisiano. Un po' di neve anche nel Torinese e nel Cuneese, soprattutto nelle vallate. Forte nevicata al Passo del Sempione ai confini con la Svizzera. SITUAZIONE: una perturbazione sta attraversando il Paese; si sta allontanando dal nord ed entro sera esaurirà i suoi effetti anche al centro-sud. Dietro ad essa un fronte caldo investirà nel pomeriggio le Alpi occidentali portando ulteriori deboli nevicate sui crinali di confine e sull'alta Val d'Aosta. EVOLUZIONE: domani l'Italia verrà attraversata da una nuvolosità sfrangiata, foriera di qualche debole precipitazione solo sulle isole maggiori e sulle zone alpine di confine. Domenica una nuova perturbazione si avvicinerà alle Alpi e lunedì attraverserà lo Stivale; la probabile formazione di un minimo depressionario manterrà sino a martedì condizioni di tempo instabile, specie al centro-sud e sul versante adriatico. Mercoledì probabile pausa soleggiata. CONFERME LUNGO TERMINE: dalla metà del mese correnti sempre più fredde raggiungeranno il nostro Paese associate sempre a tempo instabile con precipitazioni. Alte pressioni fuori gioco. PREVISIONI OGGI: piogge sparse e qualche rovescio al centro-sud con neve sugli Appennini oltre i 1500 m, al nord fenomeni in esaurimento con tendenza a schiarite ad eccezione delle zone alpine di confine e all'alta Val d'Aosta, dove saranno ancora possibili deboli nevicate ma con quota neve in rialzo oltre i 1300 m nel corso della giornata. Nel pomeriggio miglioramento anche al centro e in serata al sud. Temperature massime in lieve calo al centro-sud, stazionarie al nord, aumento della temperatura sulle Alpi. DOMANI: abbastanza soleggiato ma con passaggi nuvolosi sparsi; sulle isole e lungo le Alpi occidentali confinali qualche debole fenomeno. Temperature in aumento.

Autore : Alessio Grosso & Matteo Martuccio

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum