Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Perturbazione in avvicinamento: inizia lo SHOW NEVOSO sulle Alpi

Il tempo sta cambiando sulle nostre regioni stante l'arrivo di un'intensa perturbazione da ovest. Attesa tanta neve sulle Alpi e piogge in pianura ad iniziare dalle regioni settentrionali.

Prima pagina - 16 Gennaio 2015, ore 08.20

Il primo atto del cambiamento configurativo che porterà finalmente un po' di inverno sul nostro Paese sarà portato a compimento dalla perturbazione in bella mostra questa mattina sulle immagini satellitari.

La parte più avanzata del corpo nuvoloso ha già raggiunto le regioni settentrionali dove piove in maniera sparsa ed irregolare. Sulle Alpi sono già in atto le prime nevicate, in media sopra gli 800-1000 metri.

Sul resto della Penisola il richiamo di correnti sciroccali prefrontali ha indotto un temporaneo aumento termico, più sensibile sui settori di ponente e sulla Sardegna.

Cosa accadrà oggi in Italia? Le precipitazioni che al momento interessano le regioni settentrionali tenderanno ad intensificarsi e ad estendersi nel corso della giornata da ovest verso est.

Rovesci in Liguria, specie nel pomeriggio, con neve solo oltre i 1500 metri. Precipitazioni intense anche in corrispondenza dell'arco alpino, con nevicate sopra gli 800-1200 metri. In caso di rovesci intensi e nelle vallate strette i fiocchi potrebbero scendere anche più in basso. Sopra i 1400-1500 metri sono attesi tra i 40 e i 60cm di manto bianco sul settore centro-orientale della chiostra montuosa.

Piogge moderate si faranno strada anche sulle pianure del nord, con pause asciutte tra il basso Veneto e la Romagna per un parziale effetto di sottovento quantomeno al mattino.

Al centro le prime piogge inizieranno a cadere sulla Toscana tra il pomeriggio e la serata, specie sui settori settentrionali della regione. Sempre in serata, qualche precipitazione è attesa anche sulla Sardegna, mentre sul resto d'Italia il tempo sarà asciutto e in parte anche soleggiato.

La parte fredda della perturbazione attraverserà il centro-nord della giornata di sabato 17 gennaio. Oltre ad un calo del limite delle nevicate avremo anche la possibilità di situazioni temporalesche lungo le coste liguri e dell'alto Tirreno. Il  medesimo corpo nuvoloso sarà sulle regioni meridionali nella giornata di domenica dove apporterà piogge e rovesci, mentre al centro-nord la situazione dovrebbe migliorare.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum