Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Per il caldo non sarà un successo

Dalla Spagna arrivano e arriveranno le minacce più grosse alla stabilità per il bacino del Mediterraneo. Finiremo per essere circondati dall'alta pressione; uno schiaccianoci che però non funzionerà; la "noce" dell'instabilità non si farà schiacciare e allontanerà il caldo.

Prima pagina - 16 Maggio 2001, ore 07.51

Fantastico: il tempo ci riserva un'emozione dietro l'altra, altro che i sondaggi dell'Abacus o i gol di Montella, qui c'è qualcosa di più. Si potrebbe paragonare il tempo alla Borsa: continui colpi di scena con indici che salgono e scendono. Questa mattina è la piccola zona di bassa pressione che dalla Spagna punta verso il nord Italia a fare notizia. Porta con sè nuvole e temporali e, nonostante il rinforzo anticiclonico sul meridione, l'aria calda che lo precede non farà altro che esaltare i fenomeni sul setterntrione. All'altezza della Sardegna c'è la divergenza delle correnti in quota: sull'isola le correnti prendono una piega ciclonica, poco più a destra piegano in senso orario, ed è per questo che al sud il maltempo giunge sfilacciato. Ma l'alta pressione che sembrava destinata a regalare il caldo al centro-sud e giovedì anche al nord, appare oggi ridimensionata. Al suo posto nei prossimi giorni potrebbe addirittura prendere corpo una depressione che, come dicevamo ieri, punta a rovinare il week-end e allontanare ulteriormente il caldo. Sul nord Europa si formerà una forte zona di alta pressione che non farà altro che tenere bloccata su di noi quella depressione. Da oggi fino a venerdì comunque le temperature al centro-sud sono previste in aumento, ma niente ormai lascia supporre che si arrivi all'ondata di caldo che si paventava sino a qualche giorno fa: questo è il bello della meteo, non ci sono certezze assolute, gli stravolgimenti sono all'ordine del giorno. Cominciamo allora da oggi: NORD: cielo da parzialmente nuvoloso a nuvoloeo e, nel corso della giornata, tendenza a precipitazioni sparse a prevalente carattere di rovescio in estensione da ovest verso est. Fenomeni più importanti su Lombardia e zone alpine e prealpine. Isolati temporali. Locali schiarite. Temperatura senza notevoli variazioni. CENTRO: sulla Sardegna cielo irregolarmente nuvoloso con possibili piovaschi o rovesci sparsi. Nel pomeriggio possibili focolai temporaleschi, sulle regioni tirreniche da poco nuvoloso a parzialmente nuvoloso con rischio di qualche pioggia sulla Toscana ed isolati temporali sulle zone interne, sull'Adriatico poco nuvoloso con tendenza a sviluppo di nubi cumuliformi ma con scarsa possibilità di rovesci o brevi temporali. Temperature in aumento nei valori massimi. SUD: cielo irregolarmente nuvoloso su Calabria e Sicilia, nubi in aumento anche sulla Campania. Non si escludono brevi piovaschi sulla Calabria tirrenica e nel salernitano nel pomeriggio. Altrove poco nuvoloso e tempo quindi in gran parte soleggiato. Temperatura in aumento nei valori massimi. Venti: tutti meridionali tra SW e SE. Mari: da poco mossi a mossi i bacini occidentali, generalmente poco mosso i restanti bacini.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum