Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Pausa soleggiata ma altre PERTURBAZIONI sono in agguato...

Temporanea tregua ma nel week-end giungeranno due perturbazioni, che colpiranno soprattutto il nord e domenica anche il centro e forse la Campania e la Sardegna. Lunedì residua instabilità, martedì pausa asciutta, mercoledì altro peggioramento in arrivo da ovest.

Prima pagina - 8 Marzo 2018, ore 07.33

COMMENTO: è il marzo delle perturbazioni ritrovate. Ne giungeranno almeno altre 3 da qui alla metà del mese, le più intense domenica 11 e mercoledì 14. Nel frattempo la pausa che stiamo vivendo ha riconsegnato un po' di freddo mattutino al nord, dove si segnalano anche alcune brinate. Per quanto riguarda l'evoluzione dopo la metà del mese è possibile che intervengano altre perturbazioni, veicolando tra l'altro anche aria più fredda verso il bacino centrale del Mediterraneo.

SITUAZIONE: sul Paese è in atto una sorta di pausa interciclonica con prevalenza di schiarite. Altra aria umida ed instabile però giungerà in giornata a ridosso delle Isole Maggiori, favorendo qualche precipitazione nel corso della prossima notte.

EVOLUZIONE: aria mite affluirà al sud, sulle isole e su gran parte del centro Italia tra venerdì e sabato, ma al nord è atteso il passaggio di un fronte caldo con qualche pioggia sparsa, che potrà marginalmente coinvolgere anche parte del centro.

DOMENICA: un fronte freddo piuttosto attivo transiterà tra nord, centro, Sardegna, forse Campania, determinando piogge anche intense, temporali e nevicate sulle Alpi dalle quote medie, sul resto del sud non sono attese precipitazioni.

PROSSIMA SETTIMANA: lunedì condizioni di variabilità con fenomeni residui sul Tirreno e l'estremo nord-est, ma con tendenza a miglioramento. Martedì bel tempo, mercoledì altra figura depressionaria in arrivo da ovest con probabile generale peggioramento, specie al nord e lungo le regioni tirreniche. Giovedì i fenomeni dovrebbero concentrarsi al centro, al sud e sul nord-est.

RITORNO DEL FREDDO? Sempre in un contesto di tempo instabile, a tratti perturbato, è sempre valida l'opzione di affondi depressionari più diretti dal nord Atlantico verso il Mediterraneo, con inserimento di aria più fredda, soprattutto durante la terza decade di marzo.

OGGI: bel tempo quasi ovunque al mattino ma con banchi nuvolosi sparsi sul Tirreno ed aumento della nuvolosità sulle Isole Maggiori nel corso della giornata, altrove ancora prevalenza di sole con passaggi nuvolosi modesti nel pomeriggio. Temperature minime in calo, soprattutto al nord, massime in aumento. In serata piogge possibili a ridosso delle Isole Maggiori.

DOMANI: nuvolaglia su Isole Maggiori e regioni tirreniche dalla Liguria alla Calabria, qualche piovasco o rovescio possibili, nubi sparse con ampie schiarite altrove, in serata nubi in deciso aumento al nord-ovest. Temperature in ulteriore aumento, specie al centro, al sud e soprattutto sulle Isole.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum