Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Passaggio di temporali sulla fascia montana e pedemontana del nord

I titoli del nostro quotidiano: -Aria più fresca raggiunge la Penisola da nord-ovest -Nei prossimi giorni temporali soprattutto sulle regioni adriatiche -Più fresco nel fine settimana -Seconda decade di maggio particolarmente piovosa per l'Italia?

Prima pagina - 3 Maggio 2005, ore 07.16

IL TEMPO DI OGGI IN BREVE Passaggio di temporali sulla fascia montana e pedemontana del nord. Nuvolaglia anche sul resto del settentrione, al centro e sulla Sardegna ma in gran parte asciutto, al sud ancora ben soleggiato e caldo. SITUAZIONE: un fronte freddo poco attivo, inserito in una blanda saccatura, attraversa oggi le nostre regioni settentrionali provocando qualche temporale lungo la fascia montana e pedemontana. Mercoledì in quota le correnti si disporranno da ovest, mentre al suolo si inserirà sull'alto Adriatico un'ansa depressionaria che finirà per coinvolgere tutte le regioni orientali sino a domenica. Da venerdì in quota si passerà a correnti da nord-ovest. In questo modo risulterà ulteriormente esaltata l'instabilità sui versanti orientali, mentre le regioni occidentali e le isole maggiori avranno tempo più soleggiato, pur a tratti ventilato, e complessivamente mite. EVOLUZIONE: nella seconda decade di maggio il Mediterraneo centrale e dunque il nostro Paese, potrebbe essere interessato da una prolungata situazione depressionaria tale da provocare una importante fase piovosa sul nostro Paese. (Attendibilità: 65%). TEMPORALI OGGI: l'attività temporalesca si innescherà tra alto Torinese, Eporediese, Biellese, Ossola, Verbano in Piemonte, Varesotto, Comasco, Bergamasca, alto Milanese, Bresciano, Valtellinese in Lombardia e Canton Ticino. In serata i rovesci interesseranno anche il Trentino Alto Adige, l'alto Veneto, essenzialmente Bellunese ed alto Vicentino, e nella notte raggiungeranno il Friuli Venezia Giulia. DOMANI: un fronte caldo di origine mediterranea provocherà annuvolamenti stratiformi al centro-sud con qualche sporadica pioggia sulla Calabria tirrenica, al nord vi sarà ancora dell'attività temporalesca, essenzialmente sul Triveneto, la Lombardia e l'Emilia-Romagna e nelle ore pomeridiane. Venti ancora di Libeccio al centro-sud, da ovest al nord ma con ingresso della Bora in serata. GIOVEDI: diffusione dell'instabilità al centro con temporali pomeridiani, si ripresenteranno brevi rovesci pomeridiani su Triveneto, Lombardia, Emilia-Romagna, forse basso Piemonte e Liguria, al sud ancora nuvolaglia. In serata migliora definitivamente al nord-ovest. Temperature in calo. VENERDI: instabilità temporalesca al centro-sud e sulla Romagna, al nord in gran parte soleggiato salvo rovesci pomeridiani sul Friuli VG, temperature in calo nelle zone interessate da temporali, in rialzo al nord-ovest.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum