Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ottobre si congeda con piogge, temporali e nubifragi su molte regioni

Formazione di un minimo depressionario tra mar ligure ed Alpi nella notte su giovedì con calo delle temperature sulle Alpi e possibile abbassamento temporaneo del limite delle nevicate sin verso i 1300m su settori valdostani, piemontesi e lombardi ed oltre i 1500m altrove. Giovedì tempo instabile ma con alcune schiarite, da VENERDI sino a sabato mattina nuovo peggioramento su nord e centro, nel week-end tregua e tempo MITE.

Prima pagina - 29 Ottobre 2008, ore 07.48

SITUAZIONE: una perturbazione è in transito sul settentrione e sulle regioni centrali tirreniche e la Sarfegna. La formazione di un minimo depressionario tra Alpi e mar ligure ne rallenterà il passaggio esaltando la fenomenologia. Nella notte l'inserimento di aria più fredda dai valichi alpini determinerà anche un abbassamento del limite delle nevicate sul settore alpino. EVOLUZIONE: l'aria fredda ci consegnerà un giovedì dinamico e variabile su gran parte delle regioni ma con schiarite anche ampie. Non mancheranno alcuni rovesci o temporali, specie sulle regioni tirreiche e le temperature caleranno. Venerdì un nuovo impulso perturbato colpirà il nord, parallelamente una linea di instabilità si svilupperà sul Tirreno centrale investendo Lazio, Umbria, Marche e pnntando sul Triveneto, dove però giungerà abbastanza indebolita nella mattinata di sabato. PONTE DI OGNISSANTI: la depressione che andrà approfondendosi sull'Iberia rimarrà stazionaria e sull'Italia un cuneo anticiclonico determinerà da sabato pomeriggio a domenica sera una temporanea parziale stabilizzazione con rialzo generale delle temperature. PROSSIMA SETTIMANA: il movimento verso levante della depressione spagnola determinerà una nuova moderata fase perturbata su nord e centro Italia tra lunedì e martedì con fenomeni più intensi sui versanti tirrenici e sul nord-ovest. In seguito il tempo risulterà ancora variabile con qualche rovescio, specie sui settori occidentali, temperature sempre relativamente miti. OGGI: maltempo al nord con piogge diffuse alternate a qualche momento asciutto. Probabile ombra pluviometrica e dunque assenza di fenomeni su gran parte dell'Emilia-Romagna, ad esclusione forse del Piacentino e del Parmense. Anche sulle centrali tirreniche, l'Umbria e la Sardegna molto nuvoloso con rovesci intermittenti, nuvolosità irregolare su Marche ed Abruzzo con isolati rovesci, al sud e sulla Sicilia nuvolosità variabile con ampie schiarite ma con possibile formazione di focolai temporaleschi sparsi nel pomeriggio. In serata intensificazione del vento al nord con abbassamento del limite delle nevicate sulle Alpi e più freddo.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum