Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ore tempestose sulla Sicilia

Il maltempo si accanirà sull'isola sino a domenica pomeriggio con temporali e venti forti, specie sul settore orientale. Coinvolta a tratti anche la Calabria meridionale. Tempo incerto sul resto del sud, velato tra Lazio ed Abruzzo, per il resto sereno. Tra lunedì pomeriggio e martedì mattina rapido passaggio di un impulso freddo tra medio Adriatico e meridione con neve a quote molto basse in Appennino. In seguito parentesi soleggiata e primaverile per tutti, specie al nord.

Prima pagina - 10 Marzo 2012, ore 08.06

MALTEMPO in SICILIA: scuole chiuse sulle province orientali dell'isola, venti forti sino ad oltre 100km/h, mari in burrasca e frequenti nubifragi. Le zone più colpite Catanese e Siracusano, ma nubifragi o temporali saranno possibili anche su Ragusano, Ennese, più marginalmente su Messinese ed Agrigentino e naturalmente anche sul resto dell'isola. L'incredibile circolazione depressionaria presente tra il nord Africa e la Sicilia detterà legge sino a domenica pomeriggio e infatti è stata disposta la chiusura delle scuole sulle province orientali dell'isola.



SITUAZIONE: una depressione piuttosto profonda, presente a tutte le quote, insiste tra Tunisia, Libia, Malta, Sicilia e Calabria meridionale, ma la sua spirale nuvolosa arriva ad abbracciare persino Lazio meridionale e parte dell'Abruzzo. Più a nord l'influsso determinante dell'alta pressione, manterrà i cieli sgombri da nubi e temperature massime piuttosto miti.

EVOLUZIONE: il maltempo all'estremo sud persisterà sino a domenica pomeriggio, mentre tra lunedì e martedì un impulso freddo transiterà su Abruzzo e meridione, determinando rovesci nevosi sino a quote molto basse in Appennino e martedì mattina sarà ancora attivo sulla Sicilia. Altrove il suo influsso risulterà modesto e passerà del tutto inosservato al nord-ovest, dove anzi, per effetto favonico, le temperature aumenteranno.

ALTA PRESSIONE: da mercoledì 14 a sabato 17 marzo tempo buono ovunque con temperature in aumento e clima decisamente primaverile.

OGGI: su tutto il meridione nuvolosità irregolare, a tratti compatta, ma con fenomeni in prevalenza concentrati su Sicilia e Reggino in Calabria, con piogge, rovesci e temporali anche forti, in particolare sull'est della Sicilia. Possibili precipitazioni anche sulle Pelagie. Vento forte e molto forte da nord-est al sud e sulla Sardegna meridionale, moderato al centro, debole o assente al nord. Mari agitati o molto agitati al sud, molto mossi al centro, solo leggermente mossi al nord. Temperature in calo al sud, stazionarie al centro, in aumento al nord.



DOMANI: sino al pomeriggio ancora rovesci o temporali possibili su Sicilia e Calabria meridionale, tempo migliore altrove, ma con arrivo di nubi medio-alte sulle Alpi centro-orientali entro sera e di modeste velature sul resto del nord e sul centro Italia. Sempre vento forte all'estremo sud dai quadranti nord-orientali con mari agitati.

LUNEDI: nuvolosità irregolare su Alpi di confine altoatesine e Alpi Carniche con sporadiche nevicate, tendenza a miglioramento. Incerto su Marche, Abruzzo, Reatino, Frusinate e Pontino con rovesci pomeridiani, nevosi sino a 200-300m. Peggiora su tutto il meridione con condizioni di tempo instabile e rovesci sparsi, anche nevosi sino a 150-200m su Molise, Basilicata, Puglia. Sereno o poco nuvoloso altrove. Temperature in calo su medio Adriatico Lazio e meridione, in aumento al nord-ovest, stazionarie altrove.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum