Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ora l'estate inizia a fare sul serio

Lunedì ancora qualche spunto temporalesco isolato su Alpi, nord-ovest e Appennino centrale, poi presenza sempre più costante e intensiva del sole. Mercoledì qualche temporale di passaggio al nord. Nella seconda parte della settimana sensibile impennata dei termometri su tutta l'Italia per l'intervento dell'alta pressione nord-africana.

Prima pagina - 22 Luglio 2013, ore 07.51

SITUAZIONE: una figura anticiclonica di matrice azzorriana abbraccia buona parte dell'Europa centrale, mentre sul vicino Atlantico e sull'est europeo si inseriscono due saccature, in fase di approfondimento.

EVOLUZIONE: la saccatura atlantica approfondirà il suo centro di massa sulle Isole Britanniche, proiettando nel contempo il suo asse maggiore verso la penisola iberica. La manovra innescherà sull'Italia l'intensa avvezione di una massa d'aria molto calda di recente estrazione nord-africana a partire da metà settimana.

ANTICICLONE NORD-AFRICANO: l'avvezione calda sopra citata causerà a sua volta l'ispessimento della colonna atmosferica, tale da preludere all'arrivo sull'Italia di un promontorio anticiclonico nord-africano a partire soprattutto da giovedì 25. Tale situazione, che porterà una generale e sensibile impennata dei termometri, insisterà poi sull'Italia sin quasi a fine mese, per venir poi smantellata in parte intorno al 31 luglio - primo di agosto a partire dal nostro settentrione. 

INSTABILITA: fino a mercoledì al nord, in particolare lungo l'arco alpino, potranno transitare banchi nuvolosi, a tratti forieri anche di qualche rovescio o temporale. Mercoledì il transito della coda più meridionale di una perturbazione in transito sull'Europa centrale, potrà dar luogo a qualche temporale più importante anche su parte della val Padana.

PREVISIONE PER OGGI: qualche nota di instabilità su alto Piemonte e Valle d'Aosta, in estensione nel pomeriggio all'ovest della Lombardia e all'intero arco delle Alpi, ove non si escludono temporali a carattere sparso. Qualche isolato focolaio temporalesco pomeridiano non escluso anche sull'Appennino centrale e sui monti della Sardegna. Altrove bel tempo. Temperature ancora in linea con la norma del periodo.

PREVISIONE PER DOMANI: qualche nota di instabilità sul Triveneto, in estensione durante le ore pomeridiane anche al restante arco alpino, dove saranno possibili brevi temporali. Sul resto del paese prevalenza di sole e tempo asciutto. Caldo ancora sopportabile.

LINEA DI TENDENZA SUCCESSIVA: mercoledì possibile passaggio temporalesco su parte del settentrione, in particolare Alpi e val Padana, seguito da miglioramento a partire dal nord-ovest. Sempre bello altrove. Da giovedì a sabato prevalenza di sole ovunque, con temperature in sensibile rialzo ovunque e caldo anche fastidioso e punte fino a 36-37°C. Qualche temporale serale non escluso lungo la cresta delle Alpi.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum