Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ONDATA di FREDDO in arrivo da venerdì, ma dove colpirà maggiormente e dove potrebbe anche nevicare?

Ancora tutta da definire la traiettoria della doppia irruzione fredda in arrivo sul Mediterraneo da venerdì. Le ultimissime emissioni propendono per un maggior interessamento dell'Italia con molti rovesci di neve sulle regioni centrali, ma è tutto ancora molto incerto e aleatorio per i previsori. Intanto tra oggi e giovedì generale peggioramento.

Prima pagina - 3 Marzo 2010, ore 07.20

COMMENTO: davvero arduo stamane riuscire a cogliere l'esatta traiettoria della doppia irruzione di aria fredda che sembra ormai chiaramente intenzionata a sfondare nel Mediterraneo tra venerdì e domenica. E' complicato perchè i modelli stessi, come sempre in questi casi, non riescono perfettamente a digerire l'impatto della massa gelida contro l'arco alpino. Da qui ne nascono tutta una serie di corse confuse con depressioni che nascono e che poi magicamente spariscono, freddo che finisce in Spagna, oppure vira sui Balcani. IN SINTESI L'impianto è comunque ormai ben delineato: il freddo si farà sentire per quasi una settimana a partire da venerdì. Più colpite le regioni centro-settentrionali a livello termico, mentre le precipitazioni riguarderanno soprattutto il centro-sud, con la neve pronta a cadere sino a quote molto basse al centro. Aggiornatevi però: le sorprese sono davvero dietro l'angolo. SITUAZIONE: una depressione sta per coinvolgere tutto il Paese recando condizioni moderatamente perturbate, in particolare sulle regioni settentrionali in serata e su quelle centrali nella giornata di giovedì. Il sistema frontale collegato al minimo sulle Baleari sta spingendo il suo fronte caldo poco attivo sulla Penisola. A seguire si formerà un fronte occluso che scivolerà lentamente verso est-sud est. L'inserimento di aria più fredda da est sulle regioni settentrionali favorirà un calo del limite delle nevicate sino a 800m su Alpi e nord Appennino nella giornata di giovedì. EVOLUZIONE: venerdì aria ulteriormente fredda farà il suo ingresso sul settentrione e a ruota sulle regioni centrali, favorendo condizioni di instabilità che potranno dar luogo a rovesci di neve sparsi sino a quote collinari. Tempo instabile anche al sud. WEEK-END: probabile nuova irruzione di aria fredda a partire dal settentrione con formazione di un minimo depressionario al suolo tra Toscana ed Emilia-Romagna, dove si concentreranno i maggiori fenomeni, anche nevosi. Il minimo sarà in movimento verso il medio Tirreno e di conseguenza sarà sulle regioni centrali che la neve potrebbe cadere a tratti abbondante sino a quote molto basse 200-300m, sottoforma di rovesci, maltempo in vista anche al sud con neve a 500-700m, mentre al nord sarà soprattutto il freddo a farsi sentire. Attendibilità media: 45-55%. OGGI: nubi stratiformi in mattinata su tutte le regioni peninsulari ma con pochi fenomeni, nuvolosità su vari livelli in mare aperto sul Tirreno e sulla Sardegna con qualche rovescio alternato a schiarite possibile. Con il passare delle ore l'avvicinamento del minimo depressionario favorirà un'intensificazione dei venti a rotazione ciclonica con inserimento dell'est freddo in Valpadana e l'intensificazione dello Scirocco sulle altre regioni. Dal pomeriggio si avranno piogge al nord e sulla Toscana, con neve oltre i 1200m sulle Alpi, in calo a 900m dalla sera. Sempre in serata estensione dei fenomeni anche alle regioni centrali tirreniche. Temperature in calo sensibile al nord nei valori massimi, più lieve altrove.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum