Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Oggi generale variabilità, venerdì generale peggioramento, con rovesci di neve a quote basse (300m) al nord

Sabato tregua, ma decisamente più freddo al nord. Domenica peggiora al nord con neve a quote molto basse, non escluso il coinvolgimento della pianura (rischio 55%). Lunedì schiarite, martedì nuovo peggioramento con neve abbondante sulle Alpi. Poi ancora molta variabilità, ma con fenomeni soprattutto al sud. Miglioramento generale per il primo week-end di dicembre.

Prima pagina - 25 Novembre 2010, ore 07.45



SITUAZIONE: l'Italia seguita ad essere raggiunta da aria moderatamente fredda ed instabile, che reca una generale variabilità, con rovesci lungo le regioni tirreniche. Nel corso della prossima notte un fronte freddo, accompagnato dalla formazione di un minimo al suolo tra Golfo ligure e Valpadana, coinvolgerà il settentrione. Nel contempo un piccolo sistema frontale impegnerà il centro-sud con rovesci e temporali. Entro il pomeriggio si avrà un miglioramento a partire da ovest, mentre aria più fredda tenderà ad invadere il settentrione.

EVOLUZIONE: sabato bello ma freddo al nord, passaggi nuvolosi al centro-sud, domenica nuovo generale peggioramento, ma con fenomeni soprattutto tra nord e Toscana (previsione ancora da confermare) con possibile neve sino in pianura al nord.

PROSSIMA SETTIMANA: lunedì altra tregua passeggera, martedì nuovo intenso peggioramento al centro-nord, con neve abbondante sulle Alpi oltre i 600m, ma con limite in rialzo per l'insorgenza dello Scirocco, che farà rialzare sensibilmente le temperature.

QUOTA NEVE:
VENERDI: al nord limite sui 300-400m, con qualche sconfinamento sino in pianura, probabilmente misto ad acqua, tra est Piemonte e Lombardia occidentale nel primo mattino. Sull'Appennino centrale limite neve sui 600-900m procedendo da nord a sud.

DOMENICA: possibile neve sino in pianura al nord, specie sul settore occidentale e lungo la fascia pedemontana in genere, oltre che sui fondovalle alpini.

OGGI: variabilità con addensamenti più intensi lungo le regioni tirreniche, dove saranno ancora possibili rovesci sparsi, a sfondo temporalesco. Tendenza a generale aumento della nuvolosità al nord nel corso della giornata fino a cielo molto nuvoloso verso sera. Temperature in lieve generale calo nei valori massimi. Venti occidentali, in rotazione a SW.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.34: A1 Milano-Bologna

incidente

Ripristino incidente causa incidente nel tratto compreso tra Parma (Km. 110,4) e Terre di Canossa -..…

h 04.04: A1 Roma-Napoli

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra San Vittore (Km. 678,6) e Caianello (Km. 700,8) in entram..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum