Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Oggi colpi di tuono in Appennino e al centro-sud nel pomeriggio, sabato altri temporali al nord...

Si rinnoverà (attenuata) l'instabilità su centro-sud e Romagna, mentre sabato un veloce impulso atlantico attraverserà il nord e marginalmente anche il centro. Domenica e lunedì aria fresca da WNW renderà ancora instabile il tempo sull'insieme del Paese, ad eccezione di nord-ovest e Sardegna. Da martedì ondata di caldo confermata al centro-sud e marginalmente sul nord-ovest, sul nord-ovest e nelle Alpi spesso nuvoloso e, ad intervalli, rovesci e temporali.

Prima pagina - 10 Giugno 2016, ore 07.42

TEMPORALI OGGI: dopo gli intensi fenomeni intervenuti nella giornata di ieri, l'instabilità pare un po' attenuarsi sul nostro Paese ma tenderà a ripresentarsi moderata nel pomeriggio, favorendo rovesci o temporali sulle zone interne appenniniche in sfondamento verso le zone pianeggianti verso sera, in particolare sul centro Italia. Il tempo migliore lo ritroveremo al nord, tranne su Romagna e Friuli Venezia Giulia, dove nel pomeriggio potrà ancora verificarsi qualche spunto temporalesco e sulla Sardegna. Ampie le schiarite in mattinata, al nord-ovest bella giornata di sole.

EVOLUZIONE: sabato una perturbazione si porterà a ridosso del settentrione, coinvolgendo soprattutto le zone alpine ma favorendo la formazione di nuclei temporaleschi a carattere sparso anche sul settore padano, specie a nord del Po. Un po' di instabilità potrebbe essere presente anche tra Umbria, Toscana e Marche interne ma con fenomeni modesti.

DOMENICA: l'aria fresca che seguirà la perturbazione si inserirà sul territorio da WNW esaltando nuovamente l'instabilità atmosferica su nord-est, centro e marginalmente anche sul meridione, mentre su Sardegna e nord-ovest questo tipo di circolazione introdurrà aria più secca con basso rischio di temporali.

PROSSIMA SETTIMANA: lunedì e martedì sull'Italia saranno ancora presenti venti da nord-ovest che favoriranno dell'instabilità lungo la dorsale appenninica e sulle zone interne del centro-sud e del nord-est, per il resto prevarrà ancora il sole.

ONDATA di CALDO: dalla metà della prossima settimana una massa d'aria molto calda, richiamata dall'avvicinamento di una saccatura atlantica, investirà il centro-sud e marginalmente il nord-est favorendo una notevole ondata di calore con punte oltre i 35°C al centro e prossime ai 38-39°C al meridione e sulla Sicilia.

NORD-OVEST: le aree maggiormente coinvolte dalla saccature atlantica saranno quelle di nord-ovest e marginalmente anche il settore alpino centro-orientale con nuvolaglia spesso presente e temporali o rovesci sparsi, anche violenti ed intensi lungo la fascia montana e pedemontana.

QUANTO DURERA' questo braccio di ferro? E' la domanda a cui tutti i previsori vorrebbero rispondere con certezza, ma i modelli si dividono ancora e dunque dovremo riparlarne nelle prossime ore su MeteoLive, seguiteci!

OGGI: al nord abbastanza soleggiato ma su Romagna, arco alpino orientale e Friuli Venezia Giulia nel pomeriggio ancora spunti temporaleschi sparsi. Temperature massime in rialzo. Al centro mattinata variabile con molte schiarite, nel pomeriggio formazione di focolai temporaleschi sui rilievi, in sconfinamento verso le zone pianeggianti verso sera. Temperature quasi stazionarie. Al sud abbastanza soleggiato ma con formazione di cumuli nel corso della giornata, specie sui rilievi, associati a rovesci o brevi temporali, possibili anche in Sicilia. Temperature stazionarie.

DOMANI: al nord nuvolosità irregolare, più compatta nelle Alpi, dove già dalla prossima notte potrebbero originarsi brevi temporali, che poi si ripresenteranno nel corso della giornata coinvolgendo in parte anche le zone pianeggianti, specie a nord del Po e del nord-est. Al centro passaggi nuvolosi e lungo le zone appenniniche di Umbria, Toscana e Marche, qualche sporadico fenomeno possibile, per il resto asciutto. Al sud bel tempo. Temperature in rialzo al centro-sud, in lieve o moderato calo al nord, specie a nord del Po.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.25: A14 Pescara-Bari

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Val Di Sangro (Km. 422) e Vasto Sud (Km. 454,6) in entram..…

h 21.24: A32 Torino-Bardonecchia

catene snow

Neve nel tratto compreso tra Barriera Di Salbertrand (Km. 57,5) e Svincolo Bardonecchia (Km. 72,2)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum