Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Occhi puntati sul MALTEMPO in arrivo tra giovedì e sabato!

Coinvolti nord e centro, temporanea rimonta di aria calda sul meridione. Fenomeni a tratti molto intensi su nord e Toscana. Domenica tendenza a miglioramento e poi qualche giorno più tranquillo.

Prima pagina - 11 Ottobre 2016, ore 07.33

SITUAZIONE: un vortice freddo interessa ancora la nostra Penisola favorendo condizioni di instabilità a macchia di leopardo. Se nella mattinata odierna i fenomeni potranno ancora interessare il settentrione, dal pomeriggio si concentreranno quasi esclusivamente al centro e al sud, in un contesto termico piuttosto freddo per la stagione, specie al settentrione.

EVOLUZIONE: mercoledì mattina farà abbastanza freddo sull'insieme del Paese e solo al sud si verificheranno residui fenomeni di instabilità; per il resto il tempo risulterà soleggiato in attesa che da sud ovest avanzi una figura depressionaria che da giovedì dispenserà maltempo su mezza Italia, a partire dal nord-ovest.

MALTEMPO: colpirà dapprima Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta già nella mattinata di giovedì, per poi estendersi a Lombardia e Toscana nelle ore successive. Nella notte su venerdì piogge anche battenti su gran parte del nord e su Toscana, Umbria ed alto Lazio, con fenomeni temporaleschi anche di origine marittima e localmente insistenti.
Venerdì generale maltempo tra nord e centro con accumuli di pioggia rilevanti. (Seguiranno approfondimenti)

FINE SETTIMANA: sabato le precipitazioni saranno ancora attive su nord-est e regioni centrali tirreniche, mentre si registreranno alcune schiarite al nord-ovest. Domenica la rimonta dell'alta pressione limiterà l'instabilità alle regioni adriatiche e all'estremo sud, ma in un contesto votato ad una ulteriore stabilizzazione.

PROSSIMA SETTIMANAla presenza dell'anticiclone non garantirà cieli sereni ovunque; il nord verrà infatti sfiorato da nuove saccature, che andranno a determinare a tratti un po' di variabilità e qualche piovasco a ridosso della Liguria e forse dell'arco alpino, per il resto il tempo dovrebbe mantenersi discreto o buono, in un contesto termico mite.

CAMBIAMENTO: durante l'ultima decade del mese è possibile un nuovo affondo perturbato dal nord Europa, ma tutto da verificare. Ne riparleremo stamane su MeteoLive.

OGGI: nuvolaglia irregolare su tutto il Paese con possibili locali rovesci, più probabili al mattino su nord-ovest, Calabria, Sardegna occidentale, nel pomeriggio su tutte le regioni centrali e meridionali, ma sempre a macchia di leopardo. Clima un po' ventoso e freddo per la stagione, soprattutto al nord. Limite della neve sulle Alpi occidentali oltre i 1200m. In serata rasserena tra nord e centro, residui fenomeni solo al sud.

DOMANI: bel tempo ma freddo al mattino tra nord e centro con gelate estese nelle Alpi, locali in Appennino, residua nuvolosità al sud con piovaschi sulle zone joniche, tendenza ad aumento della nuvolosità al nord-ovest entro sera. Temperature massime in lieve aumento.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.19: Tangenziale Est (RM)

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Incrocio Uscita San Lorenzo-Larg..…

h 08.18: SS3bis Bis tiberina (e45)

problema sdrucciolevole

Fondo stradale dissestato nel tratto compreso tra 4,618 km dopo Incrocio Valsavignone (Km. 158) e 1..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum