Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nuvolosità variabile su tutta la Penisola

Classica giornata di transizione in attesa della spallata anticiclonica che ci regalerà una bella domenica, nebbia permettendo. Sabato invece lungo le Alpi annuvolamenti a tratti estesi e sui crinali di confine anche qualche precipitazione, altrove solo una leggera variabilità con prevalenza di sole.

Prima pagina - 25 Ottobre 2002, ore 06.52

LIVE: pioggia debole all'alba nell'aretino, nell'udinese, nubi basse e cielo invisibile su Monte Cimone, sul Terminillo e al Passo della Cisa. SITUAZIONE: le correnti atlantiche fanno ormai fatica a muoversi nell'area mediterranea, contrastate efficacemente da un campo di alta pressione in rimonta. Oggi corpi nuvolosi sfrangiati attraversano la Penisola senza provocare un vero peggioramento, addensamenti a tratti più compatti si verificheranno sulle Alpi e le regioni tirreniche, dove potrebbe anche scapparci un po' di pioggia. Nuvolaglia a tratti estesa anche su tutto il meridione. EVOLUZIONE Da sabato a lunedì la pressione si rinforzerà ulteriormente alle nostre latitudini vanificando gli sforzi della famiglia di cicloni atlantici. Ci aspetta dunque un tempo sempre più soleggiato e mite, anche se sabato le nubi in montagna non mancheranno e i venti moderati o forti da ovest provocheranno un marcato effetto stau sui versanti alpini francesi, dove si attendono precipitazioni temporaneamente intense, sui nostri versanti invece si avrà solo qualche timido sconfinamento e nulla di più. NOVITA? Per l'inizio della prossima settimana l'anticiclone ci proteggerà ancora, poi potrebbe accusare un "malessere" tra martedì e mercoledì, quando consentirà ad una profonda depressione posizionata tra la Francia e il Mare del Nord di allungare una saccatura sul nostro Paese coinvolgendo con nubi e piogge nord Italia e Toscana. L'evento resta ovviamente da confermare anche se risulta meno certo rispetto a quanto annunciatovi nelle ultime 48 ore. ATTENZIONE! Alla possibile formazione di nebbia nella mattinata di domenica su bassa Lombardia, basso Piemonte, basso Veneto, Emilia-Romagna, Valdarno, Campagna di Roma, Piana del Volturno, fondovalle e conche appenniniche, Tavoliere e Salento. PREVISIONI PER OGGI: su tutta la Penisola nuvolosità variabile, temporaneamente compatta sul meridione, le regioni tirreniche, le zone alpine ed il Friuli Venezia-Giulia. Possibili deboli piogge o pioviggini su Toscana, Friuli, Umbria, zone interne del Lazio, nubi basse sul comparto appenninico centro-settentrionale con impressione di nebbia. A tratti qualche bel momento soleggiato. Temperatura senza variazioni di rilievo, semmai in lieve calo nelle zone interessate da maggiore nuvolosità. Venti di Libeccio in quota, localmente da Scirocco o da Ostro al suolo, da ovest moderati sulle Alpi. Mari tutti mossi, localmente molto mossi i bacini ad ovest della Penisola. DOMANI: nubi sparse sulle Alpi con addensamenti più importanti sui settori di confine e su Alpi Carniche e Giulie, dove non mancheranno locali precipitazioni, nevose in media oltre i 2300 m. Altrove alternanza di schiarite ed annuvolamenti ma con scarso rischio di pioggia e con fasi soleggiate prevalenti. In serata rasserena ovunque, banchi di nebbia. Temperatura stazionaria o in lieve aumento sulle zone costiere.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum