Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nuvole e piogge su tutte le regioni

Nevicate su Alpi, Prealpi e nord Appennino. Al centro-sud a tratti qualche schiarita. Temperature in calo nei valori massimi in pianura, in aumento in quota. Domani variabilità ma con pochi fenomeni di rilievo. Venerdì e sabato nuovo peggioramento, più importante al nord. In rialzo oltre i 1500 m il limite delle nevicate. Da domenica generale tendenza a miglioramento.

Prima pagina - 29 Ottobre 2003, ore 07.07

SITUAZIONE La pressione sul Mediterraneo è in diminuzione. L'ingresso di aria più mite accompagna il passaggio di due corpi nuvolosi: il primo si trova a ridosso delle Alpi occidentali e attraverserà il nord in giornata. Il secondo è per la verità una processione infinita di nubi in arrivo dal nord Africa che interessa le nostre regioni meridionali. Tale flusso insisterà anche domani, mentre un'altra perturbazione transiterà con effetti assai scarsi sul nord Italia. Nel frattempo il Continente si sta riscaldando: una sacca d'aria fredda resiste comunque sulle nostre zone alpine e consentirà ancora per oggi nevicate a quote piuttosto basse. EVOLUZIONE Tra venerdì e sabato giungerà sul Mediterraneo una nuova perturbazione accompagnata da una depressione che insisterà soprattutto al nord e al centro tra venerdì e sabato. Domenica è previsto un rafforzamento dell'anticiclone sub-tropicale che lunedì devierà oltralpe l'ennesima perturbazione in arrivo da ovest, assicurando all'Italia qualche giorno con tempo più stabile ma favorendo la comparsa della nebbia in pianura. PREVISIONI OGGI Su tutto il Paese tempo instabile, a tratti perturbato con piogge e rovesci. Al centro-sud a tratti schiarite, in particolare sulle isole. Nevicate su Alpi, Prealpi ed Appennino settentrionale con quota neve compresa tra i 700-800 m delle Alpi occidentali e dell'Appennino ligure e i 1000-1200 m attesi altrove. Le temperature sono comunque destinate ad aumentare e inevitabilmente si innalzerà anche il limite delle nevicate. DOMANI: nuvole e piogge sparse sulle regioni tirreniche dalla Toscana alla Calabria, possibili piogge anche nell'oristanese in Sardegna; nubi sulle Alpi con locali deboli precipitazioni, nevose mediamente oltre i 1300 m, più probabili su Valle d'Aosta, Alto Adige e Carnia. Maggiori schiarite sulle altre regioni e tempo generalmente asciutto. Temperature in lieve calo al centro-sud, in aumento al nord. VENERDI: dapprima qualche schiarita, in seguito peggioramento a partire dal settentrione e dalla Toscana. In serata precipitazioni con limite delle nevicate tra 1600 e 1900 m. Temperature in aumento. SABATO: perturbato al nord e al centro con piogge anche forti e temporali sulle zone costiere, instabile al sud con rovesci più probabili sulla Campania. Sulle Alpi neve oltre 1500 m nella fase conclusiva dell'episodio perturbato. In serata infatti è previsto un generale miglioramento a partire da ovest.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.04: A1 Roma-Napoli

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra San Vittore (Km. 678,6) e Caianello (Km. 700,8) in entram..…

h 03.41: A24 Roma-Teramo

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra L'aquila Ovest (Km. 101) e L'aquila Est (Km. 106,8) in en..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum