Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nuvole e nebbie su molte regioni

Sulle isole maggiori prevarrà una nuvolosità stratificata con lieve rischio di pioggia sul Cagliaritano, altrove l'alta umidità favorirà la formazione di strati nuvolosi bassi o di nebbia. Più sole lungo le Alpi. Domani piogge sulle isole in estensione alle regioni tirreniche e alla Calabria. Sabato nuvolosità irregolare ovunque con piogge su Piemonte e Puglia. Temperature sempre miti.

Prima pagina - 20 Novembre 2003, ore 07.42

ALLERTE METEO: nessuna SEGNALAZIONI PARTICOLARI: presenza di nebbia o nebbia alta sulle pianure e le zone pedemontane del nord e le valli del centro-sud. PIOGGE PREVISTE: dal pomeriggio qualche fenomeno sulla Sardegna meridionale QUADRO TERMICO GENERALE alle ore 8: 1°C a L'Aquila, 3°C a Torino e Bolzano, 15°C a Genova, 9°C a Roma, 10°C a Napoli, 19°C a Cagliari SITUAZIONE: una debole depressione africana tende ad interessare gradualmente le isole maggiori e marginalmente anche il resto del Paese; tuttavia ancora per oggi l'influsso dell'alta pressione risulterà determinante offrendo una giornata soleggiata in altura, piuttosto uggiosa e localmente nebbiosa sulle pianure del nord, nelle valli del centro e su alcune zone costiere. EVOLUZIONE PER DOMANI: domani i corpi nuvolosi legati alla depressione tenderanno a coinvolgere maggiormente le isole maggiori provocando delle piogge; i fenomeni tenderanno ad estendersi anche alla Calabria e al Golfo di Taranto. La maggiore umidità che affluirà dai quadranti meridionali sarà all'origine di deboli piogge o pioviggini anche su Lazio e bassa Toscana. Pioviggini potranno riscontrarsi anche in Valpadana. EVOLUZIONE SUCCESSIVA: la distensione verso la Penisola Iberica di una saccatura dall'Atlantico favorirà un costante richiamo di correnti sciroccali dirette verso il nostro Paese. Esse si presenteranno umide sul nod-ovest, dove nel fine settimana sono attese delle precipitazioni. Sul resto del Paese risulterà ancora determinante l'influsso dell'alta pressione ma lunedì le piogge guadagneranno tutto il nord e l'alta Toscana, puntando a raggiungere tutto il territorio nella giornata di martedì. Le temperature rimarranno comunque elevate e sulle Alpi la neve solo oltre i 2000-2300 m di quota. PREVISIONI PER OGGI: Sulle pianure del nord nebbia o nebbia alta con limite a 500 m e sensazione di cielo coperto; non si esclude qualche debole pioviggine. Sulle zone montuose spesso soleggiato, sulla Ligurua banchi nuvolosi. Temperature miti in quota, freddo umido in pianura. Al centro cielo parzialmente nuvoloso, specie lungo il versante adriatico, maggiori schiarite sul Tirreno laddove non sarà presente della nebbia o della nebbia alta. Sulla Sardegna nuvolosità stratificata e dal pomeriggio qualche pioggia sul Cagliaritano. Temperature miti. Al sud nubi sulla Sicilia ma senza fenomeni, altrove soleggiato, un po' di nebbia in mattinata possibile sulla Puglia e banchi nuvolosi sul litorale molisano. Temperature miti. Venti deboli ovunque con un po' di Scirocco in rinforzo sulle isole.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum