Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nuovo peggioramento su mezza Italia per l'Immacolata!

Alta pressione sino a giovedì, poi tentativo di affondo artico con fronte in transito tra l'Immacolata e sabato 9 con precipitazioni su molte regioni, seguito da una brusca flessione delle temperature. Poi altro maltempo nel corso della prossima settimana con neve a quote inizialmente basse al nord.

Prima pagina - 5 Dicembre 2017, ore 07.35

SITUAZIONE: una zona di alta pressione determina un temporaneo rialzo termico in quota e una stabilizzazione delle condizioni atmosferiche. Al suolo però le temperature rimarranno basse durante la notte e nel primo mattino.

EVOLUZIONE: tra mercoledì e giovedì aria progressivamente più umida comincerà ad affluire lungo le regioni tirreniche e soprattutto sulla Liguria, ad annunciare l'avvicinamento di una perturbazione in discesa dal nord Europa, che attraverserà l'Italia tra venerdì e sabato, determinando precipitazioni soprattutto su nord-est, regioni centrali tirreniche, poi medio e basso Adriatico e basso Tirreno.

NEVICATE e FREDDO: inizialmente potrà nevicare sul settore alpino centro orientale oltre i 600-700m, poi lungo la dorsale appenninica del centro tra Marche ed Abruzzo nella giornata di sabato sempre alla stessa quota o anche inferiore. Sabato sensibile flessione delle temperature, soprattutto al nord e al centro (e in montagna).

MALTEMPO: la prossima settimana affondo di un'importante saccatura atlantica con depressione nel cuore del Mediterraneo con conseguente lunga fase perturbata. Al nord inizialmente potrebbe nevicare sino a quote molto basse, ma con limite in rialzo da martedì. Il modello americano propone neve in pianura al nord tra domenica sera e lunedì, ma il modello europeo non è chiaro su questo punto.

LUNGO TERMINE: sino alla metà del mese tempo perturbato tardo autunnale sul nostro Paese, poi possibile generale raffreddamento con neve su medio Adriatico e meridione a quote basse, prima di un possibile temporaneo miglioramento. Sono tutte ipotesi! Seguite i nostri approfondimenti.

OGGI: su tutto il Paese salvo residui addensamenti al mattino al sud e velature passeggere altrove, specie al nord. Temperature massime in lieve aumento al nord e al centro, specie in quota, valori ancora stazionari al sud.

DOMANI: nubi su coste del Tirreno centrale e settentrionale, poi anche sulla Liguria per un debole richiamo di venti sciroccali, bel tempo sulle rimanenti zone. Accentuazione delle nebbie sulle zone pianeggianti del nord e nelle valli del centro. Inversione termica con freddo umido al suolo e valori più miti in quota.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.21: A2 Autostrada del Mediterraneo

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 1,175 km prima di Area di servizio Salerno (Km. 7,4) in direzion..…

h 01.13: SS389 Di Budduso' E Del Correboi

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 4,255 km prima di Incrocio S.Reparata (Km. 36) in direzione Incr..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum