Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nuovo PEGGIORAMENTO al nord tra mercoledì e giovedì

Scarsi i riflessi sul resto d'Italia. Atteso il ritorno della neve sulle Alpi dalle quote medie. Tra venerdi e domenica bel tempo quasi ovunque, salvo addensamenti sul Tirreno e locali piogge sabato in Toscana.

Prima pagina - 5 Marzo 2019, ore 08.12

SITUAZIONE: dopo il fronte transitato ieri sul nord Italia, le correnti sono ruotate ad WNW e un cuneo anticiclonico ha ripristinato condizioni di bel tempo e introdotto aria nuovamente più secca, che ha dissolto la nebbia formatasi tra ieri sera e stanotte sul catino padano. Aria nuovamente più umida affluirà in giornata su Liguria e regioni tirreniche, a precedere l'ingresso di una perturbazione che tra mercoledi e giovedi interesserà segnatamente la fascia montana e pedemonta del nord.

PEGGIORAMENTO: un vortice depressionario attraverserà tra mercoledi e giovedi il centro Europa: la saccatura annessa ospiterà un fronte che, con la sua coda, coinvolgerà le nostre regioni settentrionali. L'aria umida che verrà richiamata in seno alla saccatura provocherà precipitazioni da stau orografico soprattutto su Liguria e settori a nord del Po, in particolare la fascia montana e pedemontana. La neve cadrà mediamente oltre i 1200m, ma nelle vallate superiori sono attesi fiocchi anche sin sotto i 1000m.

EVOLUZIONE: tra venerdi e domenica le correnti piegheranno nuovamente dai quadranti occidentali o nord-occidentali, favorendo solo un po' di variabilità sul Tirreno e lungo le Alpi, con fenomeni quasi tutti localizzati sul nord della Toscana e più probabili nella giornata di sabato. Per il resto prevarranno le schiarite, ancora in un contesto non freddo.

PROSSIMA SETTIMANA: occhi puntati sul potenziale peggioramento atteso tra martedi 12 e mercoledi 13 che ancora una volta però potrebbe limitarsi alle nostre regioni settentrionali. I modelli non riescono ancora a valutare quanto risulterà incisivo l'affondo della saccatura; in altre parole quanto il maltempo riuscirà a spingersi verso sud. Seguite dunque tutti i nostri aggiornamenti.

OGGI: velature passeggere al nord in un contesto soleggiato e progressivamente più mite con il passare delle ore. Al centro un po' di nubi lungo il Tirreno ma senza conseguenze, per il resto bel tempo e mite nel pomeriggio. Al sud un po' di nubi in Campania, per il resto soleggiato. Ovunque mite. Nubi in arrivo in giornata sulla Liguria centro-orientale.

DOMANI: al nord-ovest e sull'arco alpino e prealpino nuvoloso o molto nuvoloso con brevi precipitazioni intermittenti, nevose oltre i 1200m circa. Sulle pianure del nord-est e sull'Emilia-Romagna almeno in parte soleggiato e asciutto con vento di caduta appenninico e temperature in rialzo. Nubi sulle regioni centrali tirreniche ma con basso rischio di pioggia, bel tempo sul medio Adriatico e clima mite. Al sud soleggiato e mite con venti tiepidi di Libeccio.

Situazione meteo LIVE: 

>>> Radar meteo Italia (piogge)
>>> Satellite Visibile Italia (diurno)
>>> Fulmini e temporali in atto
>>> Satellite infrarosso (anche notturno)
>>> Stazioni meteorologiche LIVE

>>> Altri satelliti

---------------------------------------------------------------------------


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum