Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nuovo maltempo in arrivo al sud, instabilità altrove

Martedì ancora fenomeni al sud, instabilità con rovesci temporaleschi sul resto d'Italia. Mercoledì ancora nubi e qualche rovescio al nord, tendenza a generale miglioramento, ma con afflusso di aria fredda al settentrione e lungo il versante adriatico.

Prima pagina - 2 Maggio 2011, ore 07.41

La previsione centrata per il pomeriggio odierno dal nostro modello WRF, vede un peggioramento sulle isole, specie Sardegna, nubi in aumento al sud, e tempo un po' instabile al nord e al centro con qualche acquazzone sparso.

12 GIORNI di LAVORO: per arrivare a questa previsione, esatta nelle linee generali, parzialmente incompiuta nei dettagli, abbiamo lavorato per una dozzina di giorni. Del resto occuparsi del lungo termine non è facile, ma per ben 10 giorni il modello, pur tra balletti in maschera, ha sempre individuato un afflusso di aria fredda dirigersi verso il centro Europa. Il previsore che ne ha seguito la traccia, ha anche ben informato i suoi lettori e dunque possiamo essere soddisfatti.

SITUAZIONE: resta inaffidabile il tempo sull'Italia sino a mercoledì. Una nuova circolazione depressionaria si va instaurando in concomitanza con il transito di un sistema frontale sulle nostre regioni meridionali. I fenomeni si innescheranno a partire dalla Sardegna, per poi invadere quasi tutto il meridione entro la serata, ai margini solo la Sicilia, coinvolti invece in parte anche Lazio e medio Adriatico.

EVOLUZIONE: anche dopo il transito della perturbazione la situazione rimarrà instabile sull'Italia sino a mercoledì, quando aria fresca si inserirà al settentrione, favorendo ancora dei rovesci. Giovedì l'afflusso di aria fresca ma ormai secca, si intensificherà al nord e lungo l'Adriatico, spedendo le temperature al di sotto della media del periodo.

FINE SETTIMANA: nonostante qualche annuvolamento mattutino al nord, specie nelle Alpi, il tempo da venerdì a domenica si manterrà buono e le temperature tenderanno a recupare qualche grado. Possibile un peggioramento tra il 9 e l'11 a partire dal nord, ma si tratta per ora solo di "rumors".

OGGI: tempo un po' instabile al nord e sull'Appennino centrale con possibile sviluppo di focolai temporaleschi nelle ore pomeridiane associati a brevi rovesci, possibili anche in pianura al settentrione. Nubi in aumento sulla Sardegna con piogge dal pomeriggio, nuvolaglia anche in Sicilia ma con pochi fenomeni, nubi in aumento anche su tutto il meridione con piogge, rovesci o temporali dalla sera a partire da ovest. Temperature massime in lieve calo. Venti in rinforzo a rotazione ciclonica sull'italia, spireranno moderati o forti da ESE al meridione.

DOMANI: al mattino ancora rovesci al sud e sul medio Adriatico, ma migliora sulle isole, tempo incerto sul resto d'Italia, nel pomeriggio nuvolosità irregolare ovunque e nuova occasione per formazione di focolai temporaleschi associati a rovesci sparsi.
Clima piuttosto fresco.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.47: R06 Raccordo Bettolle-Perugia

problema rallentamento sdrucciolevole

Traffico rallentato, fondo stradale dissestato nel tratto compreso tra 4 m dopo Svincolo Perugia Ov..…

h 10.45: A1 Milano-Bologna

coda

Code causa mostra a Parma (Km. 110,4) in uscita in entrambe le direzioni dalle 08:21 del 23 mag 2..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum