Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nuovo fronte in arrivo nel corso della giornata

Fenomeni soprattutto su Sardegna, centrali tirreniche e Liguria, in serata coinvolto tutto il settentrione. Venerdì fenomeni sul meridione, tende a migliorare altrove. Sabato bello ovunque. Domenica nuovo moderato peggioramento al nord e al centro con qualche precipitazione su Alpi e regioni centrali, nevosa oltre i 1200m. Da lunedì grande variabilità ed evoluzione incertissima.

Prima pagina - 17 Febbraio 2011, ore 08.00

MINIMO BASSO: ancora una volta il passaggio di una perturbazione sull'Italia è stato contraddistinto dalla formazione di un minimo depressionario un po' "basso". In pratica le nevicate si sono spinte agevolmente sino alle Prealpi, mentre hanno faticato a raggiungere il settore alpino settentrionale, salvo alcune eccezioni. Si registra dunque un forte innevamento sull'Appennino ligure e la fascia prealpina, molto più modesto sulle Alpi.

FINE FEBBRAIO: alta pressione, freddo o tese correnti occidentali atlantiche miti? La virata dei modelli verso una soluzione almeno in parte anticiclonica ancora non convince. Il team di MeteoLive cercherà di capire meglio in giornata quale potrebbe essere l'evoluzione più probabile, indubbiamente l'azione di disturbo dell'anticlone sulle correnti perturbate e sull'aria fredda presente sull'est europeo è aumentata, grazie alla presunta maggiore spinta della corrente a getto, ma forse non ancora in modo decisivo.

SITUAZIONE: la perturbazione che ha interessato gran parte del Paese si è affievolita nelle ultime ore, ma da ovest già si avvicina un nuovo fronte che in giornata colpirà soprattutto Sardegna, Liguria e regioni centrali tirreniche ed in serata si spingerà anche sulla Valpadana e la fascia prealpina, favorendo ulteriori nevicate, mediamente oltre i 700-1100m al nord e attorno ai 1200m sull'Appennino centrale. Al sud e lungo il medio Adriatico temporanee schiarite.

EVOLUZIONE: venerdì piogge e rovesci al sud, tende a migliorare altrove. Sabato prevalenza di sole, ma domenica nuovo fronte in arrivo da ovest al nord e al centro con qualche precipitazione, più probabile su Alpi, Liguria e regioni centrali tirreniche.

PROSSIMA SETTIMANA: ancora grande variabilità con passaggio di diversi fronti in un letto di correnti prevalentemente nord-occidentale, aria un po' più fredda in quota, con qualche nevicata sui crinali alpini di confine e sul settore appenninico centro-meridionale.

OGGI: peggiora nuovamente su Liguria, Sardegna, centrali tirreniche con piogge e rovesci sparsi, specie sulla Liguria. Altrove nuvolosità irregolare, al mattino presto residui fenomeni sul nord-est, in attenuazione, schiarite al sud. Nel pomeriggio tende a peggiorare su tutto il nord-ovest, con piogge dalla sera in estensione a tutto il nord, specie pianura e Prealpi. Neve oltre i 700m su Appennino ligure ed ovest Alpi, 1100m su fascia prealpina centro-orientale ed Appennino emiliano. Temperature in lieve locale aumento nei valori massimi.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.26: A4 Torino-Milano

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Svincolo Greggio (Km. 67,5) e Svincolo Novara Ovest (Km. 82,9)…

h 02.17: A1 Roma-Napoli

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Pontecorvo (Km. 658,3) e Cassino (Km. 669,6) in entrambe..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum