Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nuovi temporali in arrivo al sud

La depressione "Caravella" spara le sue ultime cartucce. Oggi un impulso freddo colpirà il sud: più interessate Sicilia e Calabria. Al nord-ovest e sulla Sardegna tempo in miglioramento, ancora tempo incerto su nord-est, Emilia-Romagna, centrali adriatiche ed Umbria, schiarite in affermazione su Toscana e Lazio. Domani ultimi annuvolamenti al sud, per il resto soleggiato e mite.

Prima pagina - 12 Ottobre 2002, ore 07.13

CRONACA: giornata davvero interessante quella di ieri con numerosi episodi piovosi legati alla depressione "Caravella". Rovesci anche copiosi hanno interessato gran parte del nord e della Toscana, colpita da temporali a ripetizione la Puglia, alternanza di nubi, sole e locali acquazzoni sulle rimanenti zone. Ecco alcuni dati relativi alle ultime 12 ore: Piacenza 49.6 Venezia 27.0 Genova 15.8 Grosseto 13.0 Firenze 11.0 Milano 11.0 Cagliari 8.0 Messina 7.0 LIVE: un impulso freddo si sta spostando dalla Sardegna verso Sicilia, Calabria, coste campane. E' seguito da moderati correnti da nord-ovest. La rotazione del vento ai quadranti settentrionali si è già verificata sul nord-ovest dove il tempo, a parte qualche banco di nebbia, si sta già gradualmente rasserenando. Sul nord-est e sull'Emilia-Romagna sono invece ancora presenti annuvolamenti anche compatti. SITUAZIONE: la depressione "Caravella" si colmerà gradualmente entro la giornata di domenica, pertanto su tutte le regioni subentrerà un miglioramento del tempo. Resta da notare la presenza di un forte anticiclone sulla Scandinavia e l'imminente formazione di un'altra forte cellula sulla Groenlandia, tutti segnali di una oscillazione nord-atlantica negativa che potrebbe avere ripercussioni importanti alla lunga sull'Europa centro-meridionale. Nei prossimi giorni tuttavia l'Italia sarà protetta da un promontorio anticiclonico di matrice sub-tropicale e solo il settentrione ne resterà ai margini, rimanendo coinvolta nel "traffico" delle correnti occidentali (che separano masse d'aria con caratteristiche diverse) e confezionando così un tempo complessivamente variabile. EVOLUZIONE: come detto il nord sarà interessato da correnti umide occidentali da lunedì a mercoledì e potrebbe scapparci anche qualche debole pioggia in montagna, in Liguria e sul Friuli. Al centro-sud tempo anticiclonico soleggiato e molto mite. Si vivranno insomma le classiche ottobrate romane. Da giovedì attenzione: l'aria polare si scaverà un varco verso sud all'altezza della Scandinavia bucando e tagliando in due l'alta pressione con lo scopo di raggiungere ed alimentare una serie di piccole depressioni sull'Europa centrale. Da qui la possibilità di un peggioramento al nord e sulla Toscana tra giovedì e venerdì, comunque da confermare. PREVISIONI PER OGGI in sintesi: al nord-ovest nuvolosità irregolare in attenuazione e tempo sempre più soleggiato, a tratti vento da nord sino a basse quote. Sul Triveneto, est Lombardia e l'Emilia-Romagna cielo ancora nuvoloso con qualche pioggia o rovescii ma tende a migliorare rapidamente su est Lombardia e Trentino-Alto Adige. Entro la serata rasserena ovunque. Temperatura in calo in quota, in lieve rialzo al suolo. Banchi di nebbia in pianura. Mari mossi. al centro miglioramento sulla Sardegna, Toscana e Lazio, ancora variabilità su Umbria, Marche e Abruzzo con qualche rovescio possibile, migliora entro sera. Venti di Maestrale da deboli a moderati con locali raffiche sulla Sardegna, ancora venti meridionali sui settori adriatici ma in rotazione a NE. Temperatura in lieve flessione, mari molto mossi. al sud rovesci temporali in arrivo anche dove adesso sono in atto delle schiarite, fenomeni in trasferimento da Campania, Sicilia e Calabria verso SE, meno interessato dai rovesci il Molise. Fenomeni localmente forti sulla Sicilia e la Calabria. A fine giornata migliora sulla Campania e la Sicilia, ancora rovesci altrove. Venti di Libeccio moderati, tendenti a ruotare da NW dopo il passaggio frontale, mari molto mossi.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum