Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nuovi TEMPORALI in arrivo al NORD, solleone al centro ed al sud

L'anticiclone subtropicale garantisce tempo soleggiato al sud ma aumenta il rischio di TEMPORALI al nord. Ecco l'evoluzione relativa ai giorni della nuova settimana.

Prima pagina - 10 Giugno 2019, ore 10.20

Situazione attuale: una figura di alta pressione porta con sè condizioni di tempo stabile accompagnate da temperature particolarmente elevate al centro ed al sud. L'apice della calura si è verificata nella giornata di ieri, domenica 9 giugno, temperature previste quest'oggi con un leggero ritocco verso il basso, mantenendosi comunque su valori elevati.
La circolazione instabile presente sull'ovest Europa, influenza marginalmente il tempo delle regioni settentrionali, laddove troviamo un continuo viavai di annuvolamenti ma con scarse precipitazioni. Su queste regioni le temperature risultano calde ma senza picchi esagerati.

Evoluzione: il tempo europeo viene influenzato da due grandi circolazioni, sull'ovest Europa troviamo una figura di bassa pressione alimentata dalle masse d'aria fresche in arrivo dall'Oceano Atlantico, questa circolazione nelle prossime ore è prevista progredire in piccola parte verso l'Europa centrale, coinvolgendo anche le regioni settentrionali italiane aumentando il rischio di temporali sul nord-ovest. Al centro ed al sud prosegue la fase di tempo stabile e soleggiato garantita da una vistosa onda anticiclonica di origine subtropicale. Ecco la previsione del modello americano riferita a questo pomeriggio:

Oggi: lo sviluppo degli eventi atmosferici previsti nelle prossime ore, porteranno un aumento del rischio di temporali sulle regioni del nord, ne potrebbero essere interessate il Piemonte, la Lombardia, la Valle d'Aosta. Qualcuno di questi temporali potrebbe risultare anche intenso. Al centro ed al sud la protezione offerta dall'alta pressione africana, sarà garanzia ancora di una giornata di sole con temperature molto elevate nelle zone interne. Picchi possibili superiori ai 35 gradi sulle due Isole Maggiori.

Domani: martedì 11 giugno, la circolazione instabile oceanica macinerà ancora qualche km verso est, nuovi temporali sono pronti a manifestarsi questa volta sull'Emilia-Romagna e sul Veneto, qualcuno di questi temporali potrebbe risultare anche intenso. Al centro e dal sud proseguirà invece la fase anticiclonica con temperature elevate. Un passaggio di nubi medio alte è previsto anche sulle regioni del centro, senza conseguenze significative. Ecco la previsione della pioggia calcolata dal modello europeo per domani: 

Nel corso della settimana questo disegno atmosferico non sembra destinato a subire variazioni particolarmente importanti; sull'ovest Europa continueranno a rinnovarsi condizioni di instabilità portate da una circolazione di bassa pressione. Il Mediterraneo centrale ed orientale ricadrà sotto l'influenza più calda e stabile portata dall'anticiclone africano. Ecco come viene disegnata la nuova offensiva anticiclonica dal modello europeo per sabato 15


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum