Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nubi e qualche goccia di pioggia al nord

Cielo chiuso anche sulla Toscana, altrove tempo buono. Domani passaggio perturbato al centro-nord, il sud probabilmente avvertirà solo un rinforzo del vento. Venerdì e sabato vento di Maestrale e bel tempo ovunque, domenica qualche nube al nord-ovest, sereno e mite sul resto d'Italia. Da notare una profonda depressione in avvicinamento alle coste portoghesi.

Prima pagina - 16 Ottobre 2002, ore 07.45

LIVE: nelle ultime ore qualche debole pioggia è caduta sul nord Italia, a Milano anche brevi rovesci. Accumuli modesti. Da notare in Europa i venti forti sul Mar di Norvegia, il freddo che ha raggiunto la Scozia: 0°C a Glasgow e ancora le deboli nevicate in atto a Mosca ed Helsinki con valori termici compresi tra 0 e -1°C. SITUAZIONE: la circolazione ciclonica presente sul nord Europa con un minimo di 992 hPa sulla Danimarca sospingerà un fronte freddo in direzione delle Alpi che provocherà un peggioramento giovedì su gran parte del centro-nord con effetti più marcati sulle Alpi orientali. Il sud resterà ai margini di questa situazione. Venerdì il fronte si allontanerrà verso levante e sull'Italia soffieranno moderati correnti di Maestrale che ripuliranno il cielo. Sabato ancora un po' di vento e bel tempo ovunque. DA NOTARE Nel frattempo è opportuno descrivere cosa sta accadendo in pieno Atlantico. Una depressione in arrivo dal Canada orientale è stata costretta a deviare verso sud per la presenza di un robusto anticiclone di natura termica sulla Scandinavia. Pertanto ritroveremo questa figura perturbata al largo del Portogallo nel corso del prossimo fine settimana. Sarà proprio l'anticiclone scandinavo a rifornirlo di aria fredda posteriormente, favorendo un approndimento del suo minimo che toccherà così i 976 hPa. Sappiamo bene che una depressione che si approfondisce in modo tanto rapido rallenta il suo movimento, tanto più che troverà sbarrata la strada verso levante dall'anticiclone subtropicale che proteggerà il Mediterraneo centrale e dunque l'Italia almeno sino alla serata di domenica. Venti forti meridionali, tempestosi in montagna, spazzeranno comunque Francia e Spagna, nonché il vicino Atlantico con l'Oceano che risulterà molto agitato. EVOLUZIONE: L'Italia rimarrà protetto da questo promontorio anticiclonico africano sino a lunedì, anche se già nel corso della domenica alcuni annuvolamenti potrebbero interessare la Liguria, la Valle d'Aosta ed il Piemonte. Con l'inizio della settimana il ciclone si sposterà, lentamente ed indebolito, in direzione della Francia con obiettivo il Baltico e nella sua progressione dovrebbe temporaneamente coinvolgere il nord Italia e parte del centro con alcune precipitazioni. Ne riparleremo... PREVISIONI PER OGGI: NORD: ancora nuvoloso o localmente coperto con deboli e brevi piogge o pioviggini non escluse, sull'Emilia-Romagna possibili schiarite e tempo asciutto. Temperatura stazionaria, con massime comprese tra 15 e 19°C, venti deboli da SW. Mari poco mossi. CENTRO: sulla Toscana cielo parzialmente nuvoloso, in mattinata qualche locale pioggia o pioviggine possibile su Apuane, Versilia, Garfagnana, Lunigiana, pisano, lucchesia. Su tutte le altre regioni tempo abbastanza soleggiato, a tratti possibile passaggio di nubi cirriformi. Temperatura stazionaria con massime localmente superiori ai 23°C, venti deboli da WSW. Mari poco mossi. SUD: qualche banco di nubi cirriformi in mattinata su Basilicata e Calabria, per il resto bel tempo. Temperatura stazionaria con massime localmente superiori ai 24°C. Mari poco mossi. TENDENZA PER DOMANI: nuvoloso al nord con rovesci, generalmente asciutto sul basso Piemonte. Fenomeni più importanti sul Triveneto. Limite delle nevicate in calo sin verso 1800-2000 m. Calo della temperatura. Verso sera migliora al nord-ovest. Al centro nuvoloso con piogge o isolati temporali sulla Toscana, nubi e fenomeni in progressione su Umbria, alto Lazio e dal pomeriggio anche sulle Marche, altrove nubi in aumento ma tempo secco. Sulla Saregna solo annuvolamenti temporanei e rapido passaggio a tempo nuovamente soleggiato. Temperatura in calo. Al sud dapprima ancora bello, poi annuvolamenti su Campania e Molise con isolati rovesci in serata, altrove il tempo seguiterà a mantenersi discreto. Temperatura stazionaria.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum