Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nubi e piogge si dirigono nuovamente verso isole e meridione

Coinvolto marginalmente anche il centro Italia e l'arco alpino, solo nuvolaglia sul resto del nord. Domenica ultimi fenomeni all'estremo sud, poi miglioramento, bello al centro, ancora cieli nuvolosi sulle Alpi.

Prima pagina - 9 Novembre 2002, ore 07.43

LIVE: temporaneo miglioramento del tempo sul meridione, un nuovo sistema nuvoloso sta raggiungendo la Sardegna. Nella notte ha provocato piogge sulla Francia: 10 mm a Parigi, 8 a Bordeux. Debole nevicata in atto a Praga, sull'Italia valori estremi di -1°C a Bolzano e di 15°C a Palermo. Pressione relativamente bassa sulla Penisola con 1006 mb a Reggio Calabria e 1012 a Palermo. Segnaliamo la grandinata che ieri mattina ha colpito Atene. SITUAZIONE: un minimo sulla Pomerania condiziona il tempo sull'Europa centrale e su parte dell'arco alpino, dall'Atlantico è giunto un corpo nuvoloso che nella notte ha interessato la Francia e che attualmente sta virando in direzione della Sardegna e delle regioni meridionali. La fase di raffreddamento sul nostro Paese può dirsi al momento terminata. Nei prossimi giorni la circolazione generale subirà una netta metamorfosi. Entro martedì la depressione d'Islanda piazzerà una profonda saccatura sulla Penisola Iberica e la Francia occidentale, con un minimo principale al suolo di 987 hPa all'altezza delle Ebridi ed uno secondario sul Golfo di Biscaglia. In questo modo sull'Italia si attiveranno correnti meridionali sempre più sostenute, giacchè sull'Europa sud-orientale si rinforzerà un campo anticiclonico che rallenterà la progressione verso levante della saccatura, aumentando il gradiente barico e provocando una fase di maltempo da mercoledì, che colpirà maggiormente il nostro settentrione, senza comunque risparmiare le regioni centrali. EVOLUZIONE: da mercoledì dunque peggioramento al nord, giovedì estensione dei fenomeni anche al centro e venerdì situazione stazionaria con il sud ai margini. (da confermare) PREVISIONI PER OGGI: al nord cielo velato o parzialmente nuvoloso, qualche annuvolamento più consistente lungo lo spartiacque alpino, dove non si escludono deboli nevicate oltre i 1000-1200 m. Temperatura in leggero aumento nei valori massimi. Venti deboli da WNW con tendenza a rinforzare in serata, soprattutto in montagna. Ancora possibile qualche episodio favonico al nord-ovest, specie agli sbocchi vallivi. Mari mossi. Sulla Sardegna peggiora con rovesci, localmente anche importanti, migliora in serata. Sul resto del centro temporaneo aumento della nuvolosità con qualche possibile pioggia sparsa su Lazio, bassa Toscana ed Abruzzo. Isolate nevicate in quota sull'Appennino oltre i 1500 m. Miglioramento nella notte. Venti moderati da WNW. Temperatura in aumento. Mari mossi. Sul meridione mattinata parzialmente nuvolosa con alcune schiarite, nel pomeriggio ma soprattutto in serata peggioramento con piogge sparse e locali manifestazioni temporalesche su Sicilia, Calabria, Campania, Lucania e Puglia centro-meridionale. Meno avvertio il peggioramento sul nord della Puglia e sul Molise dove il cielo diverrà irregolarmente nuvoloso, al massimo cadrà qualche goccia ma senza fenomeni di particolare rilievo. Temperatura in lieve aumento. Venti ancora di Grecale, in rotazione dapprima a Libeccio e poi a Maestrale con rinforzi. Mari molto mossi. DOMANI: ultime piogge al sud, specie sulla Puglia meridionale e la Calabria, tempo discreto al centro e sulle pianure del nord, nuvole sparse sulle Alpi e sulla Liguria ma con basso rischio di fenomeni.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.32: A14 Ancona-Pescara

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa ripristino incidente nel tratto compreso tra San Benedetto Del Tronto (Km..…

h 09.30: A56 Tangenziale Di Napoli

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Arenella e Corso Malta (Km. 19,4..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum