Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nord lambito dalla coda di un fronte freddo: probabili focolai temporaleschi

In Appennino solo fenomeni isolati, per il resto soleggiato e caldo. Venerdi 4 e sabato 5 bel tempo, sempre abbastanza caldo, soprattutto al sud. Domenica 6 dapprima soleggiato, poi temporali da ovest, su Alpi e Valpadana. Da lunedì a giovedì Italia divisa in 3: nord con un po' di instabilità e clima mite, sole e caldo al centro, sole e CALDO intenso al sud, poi rinfresca ovunque tra venerdì e sabato.

Prima pagina - 3 Luglio 2008, ore 06.24

SITUAZIONE: l'avvicinamento di un fronte freddo legato ad una saccatura sull'ovest del Continente favorisce un'accentuazione della tendenza temporalesca al nord, specie sulla fascia montana e su Piemonte e Lombardia. Il fronte non riuscirà comunque a penetrare in modo franco ma sfilerà sul centro Europa. Al suo seguito interverrà un cuneo anticiclonico a riportare stabilità sino a sabato. DOMENICA: un nuovo impulso temporalesco interesserà il nord Italia con rovesci sparsi a partire da ovest. PROSSIMA SETTIMANA: correnti sud-occidentali sull'Italia legate ad un profondo vortice depressionario posizionato sulle Isole Britanniche che diverrà il regista del tempo su centro Europa ed Italia. Infatti esso, rimanendo stazionario tra lunedì e mercoledì, spingerà indirettamente aria molto calda in direzione delle nostre regioni meridionali e della Sicilia. Al nord il tempo invece rimarrà tra il variabile e l'incerto sino a giovedì con temperature tutto sommato gradevoli. Al centro tempo buono con caldo meno rovente rispetto al meridione. Tra GIOVEDI 10 e VENERDI 11 generale rinfrescata a partire dal nord in estensione a tutta la Penisola. Infatti la depressione migrerà colmandosi verso il centro Europa e le correnti sull'Italia ruoteranno a nord-ovest inserendo così venti freschi di Maestrale e poi di Tramontana. DA SABATO 12 l'evoluzione si presenta incerta ma appare possibile una parziale rimonta dell'anticiclone delle Azzorre dall'ovest del Continente, anche se aria fresca seguiterà a lambire le Alpi e soprattutto il nord-est e parte dell'Adriatico con temperature leggermente sotto la media al nord. Più sole e caldo moderato altrove. (da confermare, attendibilità medio-bassa) OGGI: al mattino al al nord-ovest mubi compatte sui settori alpini occidentali con qualche pioggia su Valle d'Aosta, possibili rovesci su Alpi piemontesi, nuvolosità irregolare altrove con più sole sulle pianure e addensamenti anche intensi sulle Alpi con qualche focolaio temporalesco sui settori centrali. Nel pomeriggio nuvolaglia sparsa con tendenza a temporali sparsi su Piemonte, Lombardia, Trentino Alto Adige, montagne del Veneto e del Friuli, sul resto del nord generalmente asciutto e a tratti un po' di sole. Al centro-sud bel tempo salvo temporanei annuvolamenti sulla Toscana e un passaggio di velature in genere sulle regioni centrali. Isolati focolai temporaleschi in Appennino nel pomeriggio. Temperature in calo nei valori massimi al nord, stazionarie altrove. DOMANI: miglioramento generale

Autore : ALESSIO GROSSO

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum