Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nevicate al nord, perturbato su tutto il Paese, ma la primavera è dietro l'angolo...

Dopo un moderato peggioramento al nord nel fine settimana, un vasto anticiclone con radici africane porterà la primavera su tutto il Paese con temperature al di sopra della media del periodo.

Prima pagina - 11 Marzo 2004, ore 06.32

ULTIMA VERA GIORNATA D'INVERNO al settentrione con nevicate a tratti anche in pianura, in esaurimento a partire da ovest. Al centro-sud perturbato con precipitazioni diffuse e neve sull'Appennino, ma solo oltre i 1000-1500m. Schiarite sulla Sardegna. E' tutta qui la sintesi delle ultime 24 ore dedicate da marzo al Generale Inverno. Nel FINE SETTIMANA per la verità un nuovo sistema frontale tenterà di penetrare sul Mediterraneo centrale ma oserà troppo, spingendosi fin sul nord Africa e attivando così una rimonta anticiclonica sull'Italia centro-meridionale, accompagnata da un flusso di correnti calde che farà impennare le temperature. Al nord il fronte riuscirà comunque a produrre precipitazioni moderate e ci sarà ancora occasione per qualche nevicata in montagna. Lunedì anche al nord tornerà gradualmente il sereno e da martedì tutto il Paese sarà sotto la protezione dell'alta pressione per almeno una settimana. ESPLODERA' DUNQUE LA PRIMAVERA in modo spettacolare, in pochi giorni passeremo dal cappotto al soprabito mentre sulle Alpi bisognerà prestare attenzione alle valanghe. SITUAZIONE: un vortice freddo centrato sulle Alpi ed accompagnato da una stretta saccatura a 300hPa e da un minimo al suolo sul Tirreno, si muove verso levante ed abbandonerà l'Italia entro la serata. Al suo seguito al centro-sud la pressione è in aumento mentre il nord sarà raggiunto nella serata di venerdì da un sistema frontale atlantico. PREVISIONI PER OGGI: al nord coperto con nevicate sino a quote molto basse, in mattinata anche in pianura a tratti su est Piemonte, Lombardia, Valle d'Aosta, alto Veneto, Trentino Alto Adige, alto Friuli, Emilia, a quote molto basse sulla Liguria, pioggia su Romagna, basso Veneto, basso Friuli. Sul Piemonte occidentale cessazione dei fenomeni e prime schiarite nel pomeriggio. Al centro instabile con piogge e rovesci temporaleschi, schiarite a partire dalla Sardegna, neve sull'Appennino oltre i 900-1200m. Al sud instabile con piogge e rovesci temporaleschi, alternati a schiarite o a pause asciutte. Neve sull'Appennino oltre i 1500m. Temperature in calo. DOMANI: generale miglioramento ma sempre con nuvolosità irregolare sul settentrione, dove verso sera vi sarà un peggioramento sul settore occidentale. Temperature minime in calo, massime in aumento. DA NOTARE: la nevicata marzolina su Milano nelle prime ore del mattino; non accadeva dall'8 marzo 1995.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.27: A1 Milano-Bologna

incidente

Incidente a Lodi (Km. 22,7) in entrata in entrambe le direzioni dalle 10:23 del 23 set 2018…

h 10.23: A4 Milano-Brescia

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Trezzo (Km. 160,6) e Capriate (K..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum