Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

NEVE sull'Italia centrale

Il vortice freddo penetrato nel Mediterraneo ci terrà compagnia per diversi giorni. Al nord però provocherà solo freddo, al centro-sud invece il tempo risulterà spesso perturbato, segnatamente sul versante adriatico. Oggi però occasioni per nevicate anche sul Tirreno, ROMA compresa. Giorni della merla rispettati.

Prima pagina - 25 Gennaio 2005, ore 07.52

Il vortice freddo che è entrato nel Mediterraneo fino a sabato tempo perturbato e freddo sul nostro Paese. Sull'Europa occidentale resiste invece un fortissimo campo di alta pressione che non vede l'ora di riprendersi possesso del Mediterraneo per riportare stabilità, impresa che al momento non sembra però destinata ad avere successo. Il freddo, secco peraltro, lo patirà soprattutto il nord, le precipitazioni e le nevicate saranno invece una prerogativa del centro-sud. L'aria fredda però trova proprio nella formazione di un minimo sull'Italia centrale un ostacolo alla sua propagazione verso sud: è per questo che stamane le temperature delle città sicule e di Reggio Calabria risultano ancora attestate sui 10-12°C. Il freddo però gradualmente incalza e, sia pur leggermente attenuato (è una prassi) rispetto a quanto previsto, riuscirà a sfondare sempre più a sud. NEVE: oggi i fiocchi cadranno a tratti anche in pianura su tutta l'Italia centrale ad eccezione forse dell'alta Toscana. Lungo le coste tirreniche e a Roma in mattinata prevarrà la pioggia ma tra il pomeriggio e la serata potrebbe esserci occasione per qualche nevicata. Attese nevicate sparse anche in Sardegna. Al sud molta neve in Appennino, in serata ma soprattutto domani i fiocchi potrebbero scendere di quota. NORD A SECCO? Al momento sembra aver perso attendibilità la previsione di una nevicata anche al settentrione nel prossimo fine settimana. Il meridione delle Alpi sembra destinato una volta ancora a fare da spettatore. EVOLUZIONE: da mercoledì a domenica medio Adriatico e meridione risulteranno nella morsa del maltempo con temperature sempre più fredde e nevicate tra la pianura e la collina, sul Tirreno da mercoledì tempo in prevalenza asciutto, Umbria orientale, Sardegna, Reatino e Ciociaria in parte ancora coinvolti dalla neve, al nord tempo secco anche se freddo. PREVISIONI PER OGGI: Nord: nuvolosità irregolare con ampie schiarite, solo sulla Romagna e in particolare nel Riminese possibilità di qualche nevicata significativa. Freddo secco, nelle vallate alpine valori molto bassi. Centro: perturbato con nevicate sparse, prevalentemente fino in pianura nelle zone interne e sull'Adriatico, sino in collina sul Tirreno e in Sardegna ma con fiocchi progressivamente anche in pianura tra il pomeriggio e la sera. Ventoso e freddo. Sud: sulla Sicilia nuvolosità irregolare con locali rovesci ma anche tendenza a rovesci, anche temporaleschi e nevosi oltre i 600m, sulle altre regioni tempo perturbato con piogge sparse e qualche temporale, sulla Campania e sul Molise neve a quote basse (400-500m), altrove sui 700-800m in abbassamento. Venti da SW in rotazione a NE su Molise e Campania. Temperature in lieve calo. DOMANI: al nord condizioni invariate e tempo asciutto, miglioramento sul Tirreno centrale, sul medio Adriatico e al sud ancora perturbato con nevicate a quote basse, a tratti in pianura su Marche, Abruzzo, Molise, Basilicata e Campania.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum