Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Neve, pioggia e...caldo

L'estremo angolo nord-occidentale é l'unico a non aver risentito del flusso caldo sciroccale che sta mitigando il clima della Penisola. Al centro-sud si preparano 48 ore d'estate, al nord invece c'è preoccupazione per le piogge copiose che insisteranno per giorni e per il parziale scioglimento della neve caduta in montagna, soprattutto in valle D'Aosta.

Prima pagina - 12 Ottobre 2000, ore 10.04

Fa paura il mare agitato sulla Liguria, preoccupa il livello di fiumi e torrenti in Lombardia, soprattutto nella valli bergamasche, cade incessante la neve in Val D'Aosta con il piccolo e il gran San Bernardo, valichi posti a quote superiori a 2000 m, che sono stati temporaneamente chiusi; nevica però anche nelle località sciistiche più importanti, da Cervinia a La Thuile, senza risparmiare Cogne, con accumuli tra 15 e 30 cm. Chiusa nuovamente la statale 33 del Sempione ai confini con la Svizzera. Anche in alta Val di Susa la situazione é abbastanza difficile ma sono in azione gli spazzaneve. Ritenevamo che il flusso sciroccale avrebbe cancellato questo scenario invernale, relegandolo oltre i 2000 metri, ma questo sta avvenendo solo più ad est, dalle Lepontine alle Giulie, ove in effetti lo zero termico si sta innalzando notevolmente. Da Palermo a Bologna infatti fa decisamente più caldo rispetto ai giorni scorsi e l'immagine satellitare traccia una carta isobarica "vivente": guardate la vasta e profonda saccatura disegnata ad ovale che abbraccia tutta l'Europa occidentale. Si scorge molto bene la "varicella fredda" che attacca l'Atlantico fino alle coste del Portogallo e il tentativo di penetrazione sulle coste Marocchine. Da lì si attiva il perno che pilota l'indebolito ma sempre attivo corpo nuvoloso annesso ad "IKE" verso il nostro settentrione. Esso costituisce la linea di demarcazione tra l'aria fredda che incalza e la corrente sciroccale che si è attivata di sponda. Proprio lungo questa fascia nuvolosa avvengono i fenomeni più intensi. Presto però vi saranno delle novità che andiamo ad illustrarvi. Quell'arco di nubi si spezzerà: una parte seguiterà a permanere sul nord Italia, l'altra finirà per generare una depressione secondaria ad W della Sardegna e quest'ultima si muoverà verso l'Italia nel corso del fine settimana, aggravando ancor più la situazione al nord ma determinando precipitazioni anche al centro-sud, specie sul versante tirrenico. Il modello del centro europeo pone questo minimo un pò più a nord, inducendo a pensare che le precipitazioni potranno al massimo raggiungere il centro, prima di procedere nuovamente a ritroso, ma come vedete la situazione é alquanto ingarbugliata. Facciamo dunque operazioni di piccolo cabotaggio: per le prossime 48 ore aria calda e tempo estivo al centro-sud, pioggia anche abbondante al nord e sull'alta Toscana. Le precipitazioni al momento si sono rintanate sul Triveneto, ma rientreranno in scena tra qualche ora con l'intenzione di stupire anche sul resto del nord. Qualche addensamento intenso ma isolato é presente sia sull'Abruzzo, che sulle regioni meridionali pensinsulari, ma i piovaschi localmente segnalati andranno rapidamente estinguendosi, in una cornice piacevolmente estiva. "IKE" ha perso un pò di forza ma non abdica, le sorprese purtroppo sono dietro l'angolo.

Autore : Alessio grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.24: A1 Diramazione Roma Sud

coda

Code per 1 km causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Svincolo Di Torrenova (K..…

h 07.24: Palermo Viale Michelangelo

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso sulla Viale Michelangelo in entrata…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum