Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Neve marzolina al nord-ovest, ma ora il maltempo si localizza al nord-est

Ultima apparizione (ormai fuori stagione) della neve in pianura al nord-ovest e su parte dell'Emilia, storici i fiocchi su Genova, neve anche in Val d'Adige. Ora il maltempo si trasferisce sul nord-est, ma rovesci sono ancora attesi anche sulle centrali tirreniche. Martedì schiarite, ma tra mercoledì e giovedì nuovo peggioramento, segnatamente sulle regioni centrali. Venerdì bello, sabato nuove piogge al nord, domenica al centro.

Prima pagina - 18 Marzo 2013, ore 08.12

NEVE di PRIMAVERA: le nevicate sul Piemonte, nei fondovalle alpini, sul settore centro-occidentale della Lombardia, sull'ovest dell'Emilia e soprattutto su alcuni tratti della costa ligure non sarebbero una novità se fossimo in pieno inverno, invece siamo al 18 marzo e si tratta indubbiamente di un grande evento, specie a Genova, dove la neve marzolina non ha precedenti recenti. La neve è caduta anche nelle grandi città, attualmente i fenomeni più forti si registrano sul fondovalle trentino.

SITUAZIONE: il vasto sistema frontale che sta impegnando nord e centro del Paese si va localizzando sul Triveneto, liberando i cieli del nord-ovest. Aria ancora instabile provocherà però ancora rovesci anche lungo le regioni centrali tirreniche, mentre l'azione dello Scirocco andrà scemando, sostituito dal Libeccio e poi da venti occidentali.

Nell'immagine il risveglio odierno a Cuneo.

NEVE: nevicherà ancora solo in queste prime ore del mattino a bassa quota al nord, poi le nevicate si andranno concentrando sui rilievi alpini centro-orientali, risultando ancora forti sino al pomeriggio. Altrove cessazione.

EVOLUZIONE: martedì pausa con schiarite quasi ovunque, ma in seno a correnti occidentali instabili mercoledì nuove piogge sono attese sulle regioni centrali e forse sulla Campania, incertezze sul resto del Paese. Giovedì ultimi rovesci al centro, poi migliora. Venerdì con temporanea rimonta dell'anticiclone e bella giornata di sole mite.

FINE SETTIMANA: altro peggioramento in arrivo a partire dal nord. Seguiranno aggiornamenti.

FINE MESE E PASQUA: il tempo probabilmente rimarrà instabile sino ai primi di aprile, a tratti anche freddo per un rientro di correnti orientali.

OGGI: maltempo al nord e al centro, specie sulle centrali tirreniche, con precipitazioni anche intense sul nord-est, specie a ridosso della fascia alpina e prealpina, con limite della neve sino al fondovalle dell'Adige e del Cadore, oltre i 600m altrove. Al nord-ovest e sull'Emilia ultimi fiocchi in pianura, spesso misti a pioggia, ma con tendenza ad attenuazione dei fenomeni a partire dai settori più occidentali. Sulle centrali adriatiche e al sud tempo incerto con locali rovesci, più probabili sulla Campania. Temperature senza grandi variazioni al nord, in lieve calo al centro per l'attenuazione dello Scirocco, sempre mite altrove.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.41: A14 Pescara-Bari

blocco coda

Code per 1 km causa tratto chiuso nel tratto compreso tra Allacciamento A25 Torano-Pescara (Km. 37..…

h 11.40: A4 Torino-Milano

vento-forte

Vento forte nel tratto compreso tra Svincolo Biandrate Vicolungo (Km. 73,6) e Allacciamento Fiorenz..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum