Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

NEVE dalla Romagna alla Puglia

Fiocchi bianchi lungo tutto il versante adriatico ma anche sull'Umbria, la Basilicata, parte della Campania e della Calabria. Asciutto su Toscana, Lazio, Sardegna e su gran parte del nord.

Prima pagina - 15 Gennaio 2002, ore 06.43

Le previsioni non solo si sono rivelate esatte ma sono andate oltre ogni più rosea aspettativa bianca: la neve è caduta a tratti per gran parte della notte fino in pianura su Marche, Abruzzo, Umbria, Romagna e su tutte le strade del Molise, in particolare sulla provincia di Isernia. Anche in Campania, nella zona di Benevento e Avellino i fiocchi non sono mancati all'appuntamento, così come in Basilicata. Ancora una volta quest'anno il centro-sud è sotto la neve e nel rallegrarci con quanti gestiscono gli impianti sciistici e con gli albergatori, dopo il periodo di magra dello scorso anno, non possiamo invece che volgere lo sguardo con preoccupazione alle Alpi, dove al contrario si susseguono giornate serene e gran secco. Se il tempo peggiorerà ulteriormente al centro-sud nelle prossime 24 ore, il nord sarà interessato solo marginalmente da nubi e fenomeni. Il fronte in arrivo dall'Atlantico infatti subirà una metamorfosi convergendo nella duplice area depressionaria presente tra Adriatico e meridione. Solo le Alpi occidentali questa notte, Romagna, basso Veneto e forse il Friuli domattina risentiranno di qualche nevicata, per il resto andrà a vuoto anche questo tentativo. Su tutto il centro-sud invece saranno neve, pioggia e isolati temporali ad essere protagonisti fino a venerdì mattina. Più colpite le regioni meridionali e quelle del medio-adriatico, mentre sulle centrali tirreniche e la Sardegna il peggioramento sarà temporaneo e riguarderà essenzialmente la giornata di mercoledì. Il week-end si presenterà abbastanza soleggiato e più mite, soprattutto al nord, dove si estenderà nuovamente il braccio protettivo dell'anticiclone. Solo a metà della prossima settimana il nord risentirà finalmente di un peggioramento importante, ma abbiamo tempo per approfondire il discorso. Previsioni per oggi: Sulla Romagna, sul medio Adriatico, l'Umbria e le regioni meridionali cielo nuvoloso o molto nuvoloso con precipitazioni intermittenti, nevose fino a quote collinari e localmente anche in pianura sulle regioni adriatiche e nelle zone interne. I fenomeni si presenteranno più sporadici su Romagna, Campania e Sicilia. Nel corso della mattinata si avrà inoltre una temporanea cessazione della fenomenologia in attesa del rinvigorimento della figura depressionaria ad opera della perturbazione attualmente ad ovest del continente. Su Toscana, Lazio e Sardegna nuvolosità variabile con ampie schiarite. Sul Friuli e il Veneto orientale passaggio di qualche banco nuvoloso, soprattutto alle quote medio-alte ma tempo asciutto. Sul Trentino-Alto Adige tempo buono ma freddo. Sul nord-ovest cielo inizialmente sereno o velato con banchi nuvolosi più importanti sulla Liguria; dal pomeriggio aumento della nuvolosità a partire dalle Alpi occidentali, dove in serata non mancherà qualche debole nevicata, in particolare sulle montagne del torinese, cuneese e su gran parte della Valle d'Aosta. Esclusi invece fiocchi sulla Pianura Padana. Temperatura in diminuzione su tutte le regioni. Venti a circolazione ciclonica. TENDENZA PER DOMANI: sulle Alpi nuvolosità irregolare con qualche fiocco di neve, specie lungo i crinali di confine ma con tendenza a miglioramento. Sul Veneto orientale, il Friuli e la Romagna nuvoloso e qualche breve nevicata: migliora dal pomeriggio. Su tutte le altre regioni cielo molto nuvoloso con piogge e nevicate in media oltre i 600 m. I fenomeni si presenteranno più importanti sul medio-adriatico, sulla Campania e sulla Calabria. Pochi i fenomeni di rilievo sulla Toscana, dove il tempo migliorerà rapidamente, tendenza a schiarite dal pomeriggio anche su Lazio e Sardegna. Temperatura in ulteriore lieve calo al centro-sud, stazionaria al nord. Venti moderati nord-orientali, di Grecale sul Tirreno. TENDENZA PER GIOVEDI: ancora nubi e fenomeni al sud e in parte sul medio-adriatico, abbastanza soleggiato altrove. Al nord rialzo delle temperature massime.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.55: A1 Milano-Bologna

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Modena Sud (Km. 170,8) e Modena Nord (Km. 157,6) in direzione M..…

h 19.50: A1 Milano-Bologna

coda incidente

Code per 1 km causa incidente nel tratto compreso tra Modena Sud (Km. 170,8) e Modena Nord (Km. 15..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum