Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Neve a bassa quota al nord-ovest, diluvio dalla sera all'estremo sud

Italia alle prese con una nuova situazione depressionaria: sino al pomeriggio neve tra Piemonte ed Appennino ligure, mista a pioggia sulla Lombardia. Tendenza a peggioramento al sud con forti temporali sul settore jonico entro sera. Domenica maltempo su Sardegna, meridione e medio Adriatico, più sole al nord. Lunedì annuvolamenti ovunque, ma piogge al centro-sud. Nei giorni successivi lento miglioramento.

Prima pagina - 30 Novembre 2013, ore 07.57

L'attesa perturbazione proveniente dal nord Europa questa mattina si è adagiata sulle nostre regioni settentrionali. Nevica fino a 400 metri sull'Appennino Ligure di Ponente, pioggia mista a neve a Milano. Nel corso delle prossime ore i fenomeni tenderanno ad intensificarsi e la neve potrebbe scendere anche su alcune zone di pianura del Piemonte.

Il tempo sta nuovamente peggiorando anche al meridione ed entro la serata precipitazioni intense interesseranno soprattutto il settore ionico e il Golfo di Taranto.

Ecco la sommatoria delle precipitazioni fino alle 19 di sabato 30 novembre.

La perturbazione giunta al nord concentrerà i fenomeni soprattutto sul nord-ovest, ma qualche nevicata al mattino sarà possibile anche nei fondovalle alpini, specie di Trentino e Alto Veneto.

Occhi puntati all'estremo sud, specie sui settori ionici della Calabria, sul sud della Puglia e il Golfo di Taranto. Tra il pomeriggio e la serata su queste zone sono previste piogge intense e temporali, che potrebbero causare nubifragi e allagamenti.

Il momento peggiore per questi settori sarà ubicato tra la prossima notte e la mattinata di domenica.

Nel pomeriggio domenicale, la pressione piovosa dovrebbe un po' ridursi all'estremo sud, ma piogge intense saranno possibili sulla Sardegna orientale, l'Abruzzo e il Molise.

Tra lunedì e martedì, infine, la depressione mediterranea allargherà le maglie, dispensando fenomeni su buona parte del centro-sud, ma fortunatamente non particolarmente intensi. Qualche precipitazione sarà possibile forse anche sui settori meridionali del nord, anche se qui il tempo seguiterà a restare nel complesso asciutto.

OGGI: molte nubi al nord con neve a bassa quota, localmente fino in pianura, al nord-ovest. Migliora tra pomeriggio e sera da nord a sud. Tempo in peggioramento al sud con temporali e piogge intense sulle regioni estreme; nubi sparse al centro, con basso rischio di fenomeni, ma in peggioramento su Marche e Abruzzo in serata. Freddo al nord.

DOMENICA: maltempo al sud, medio Adriatico e Sardegna orientale con piogge anche intense e temporali. Situazione in miglioramento al nord.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum