Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nelle prossime ore arriverà il maltempo: ancora a rischio esondazioni zona nord Milano

Due perturbazioni all'attacco dell'Italia. Fenomeni più intensi tra la serata e la prima mattinata di sabato, in movimento da ovest verso est. Nelle ore successive schiarite a partire da ovest. Domenica un po' instabile tra nord-est e dorsale appenninica, con alcuni rovesci. Lunedì ancora un po' di instabilità al nord, forte peggioramento temporalesco sulla Sicilia nel corso della giornata.

Prima pagina - 24 Settembre 2010, ore 07.50

ATTENZIONE: nuovi importanti apporti precipitativi sono attesi sulla Lombardia tra le 18 di venerdì e le 9 di sabato. Nella zona di Milano si prevedono circa 40-50mm, lungo la fascia prealpina potrebbero raggiungersi anche i 100mm di accumulo. Il fiume Seveso potrebbe così ricevere una quantità d'acqua tale da esondare nuovamente nella zona di Milano nord, con tutte le conseguenze del caso. Forti temporali si prevedono sulla Sicilia occidentale e meridionale tra le 18 di oggi e le 8 di sabato, con apporti anche di 50-60mm.

SITUAZIONE: due perturbazioni stanno per interessare il nostro Paese. Il corpo nuvoloso afro-mediterraneo in risalita da sud-ovest è un vero è proprio sistema frontale, in seno al quale sarà possibile la formazione di nuclei temporaleschi importanti, al centro-sud, specie tra la Sicilia e la Campania. La coda di un fronte freddo invece, attualmente presente sulla Francia, raggiungerà verso sera il settentrione e, frenato nel suo moto verso levante, dalla formazione di un minimo depressionario al suolo sul Golfo di Genova, in approfondimento, determinerà forti precipitazioni, anche temporalesche al nord nel corso della prossima notte.
Calo delle temperature.

EVOLUZIONE: sabato l'Italia sarà sede di una circolazione depressionaria: un fronte occluso impegnerà ancora le regioni adriatiche e nord-orientali, rientrando in parte sin sulla Valpadana centrale. I fenomeni comunque subiranno una graduale attenuazione. Domenica circolazione ciclonica ancora attiva e tempo instabile tra il nord-est e le regioni centrali, specie in Appennino,  con spunti temporaleschi, molte schiarite altrove con minor rischio di rovesci. Farà fresco.

PROSSIMA SETTIMANA: un canale depressionario resterà attivo tra l'est europeo ed il Mediterraneo centrale. In particolare lunedì un minimo di pressione sarà presente al nord, favorendo alcuni rovesci, contemporaneamente, in seno al ramo del getto subtropicale, una linea temporalesca impegnerà l'estremo sud, favorendo temporali anche forti sulla Sicilia, in movimento in serata verso la Calabria. Martedì ancora fenomeni al sud, peggiora al nord, per l'approfondimento di un minimo barico sul Golfo ligure.

OGGI: peggioramento a partire dalle isole maggiori con rovesci sulla Sardegna, in mare aperto sul Tirreno e sulla Sicilia, anche a sfondo temporalesco e in estensione a tutte le regioni tirreniche, nubi ma tempo secco in Adriatico. Al nord dapprima velato, poi nubi in aumento e dal pomeriggio prime precipitazioni a partire da sud-ovest. In serata forti rovesci temporaleschi su Alpi e fascia prealpina, localmente estesi alle zone pianeggianti. Temperature massime in diminuzione generale. Rinforzo dei venti meridionali.

NEVICATE: sulle Alpi nella notte possibile calo del limite delle nevicate sin verso i 2000m sotto forti precipitazioni.

DOMANI: perturbato quasi ovunque al mattino presto, ma migliora sulla Sardegna e schiarisce sul nord-ovest subito dopo, altrove ancora molte nubi e possibili rovesci, alternati a schiarite. Più compromesso il tempo sul Triveneto, dove il maltempo insisterà per tutta la giornata.

 


Autore : ALESSIO GROSSO

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.49: A55 Tangenziale Sud Di Torino

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Autoporto S.I.T.O. (Km...…

h 09.48: SS3bis Bis tiberina (e45)

catene snow

Neve nel tratto compreso tra 4,618 km dopo Incrocio Valsavignone (Km. 158) e 12 m prima di Incrocio..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum