Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

NATALE un po' bagnato al centro-sud, incerto al nord, poi FREDDO su mezza Italia

Vigilia tranquilla, salvo alcune situazioni nebbiose con un po' di freddo umido. NATALE con un po' di pioggia al centro-sud e qualche debole nevicata sull'Appennino centrale oltre 900m. SANTO STEFANO con aria fredda e qualche spolverata di neve tra nottata e primo mattino al nord-ovest. Nevicate su Appennino umbro-marchigiano ed abruzzese oltre i 500m. Piogge sulle isole, pochi fenomeni altrove. Poi migliora. SABATO 27 nuovo impulso freddo con neve sul medio Adriatico, molto freddo al nord. (da confermare).

Prima pagina - 24 Dicembre 2008, ore 07.29

COMMENTO: mai come in questi giorni è stato tanto difficile per i modelli individuare il movimento corretto delle masse d'aria in arrivo da est sul nostro Paese. Ne è scaturito un continuo, quasi asfissiante aggiornamento previsionale con correzioni di rotta anche di un certo peso. In ogni caso sembra ormai confermata tra il 26 ed il 28 l'avvezione fredda, colta già dai modelli nelle sue linee fondamentali circa una decina di 10 giorni fa. Stamane è spuntata anche l'ipotesi, tutt'altro che da scartare, di una fase nevosa sul medio Adriatico dal 27 al 29 dicembre. Vedremo se il tutto verrà confermato anche nei prossimi aggiornamenti. Nel frattempo è nostro dovere segnalarlo. SITUAZIONE: il vasto e possente anticiclone europeo tende lentamente a spostare i suoi massimi verso Scandinavia e Regno Unito favorendo l'inserimento dai quadranti nord-orientali di alcuni piccoli vortici freddi che renderanno instabile il tempo delle festività natalizie al centro-sud con possibili nevicate soprattutto sull'Appennino centrale. Le temperature caleranno sensibilmente al nord e al centro, specie tra venerdì 26 e lunedì 28. EVOLUZIONE: i vortici dovrebbero allontanarsi lentamente verso l'ovest del Continente mentre è assai probabile che l'alta pressione da mercoledì 31 riguadagni la sua posizione protettiva a ridosso delle Alpi impedendo nuove avvezioni fredde sull'Italia. SAN-SILVESTRO-CAPODANNO: dovrebbe trascorrere con tempo buono salvo residue piogge sulle isole maggiori. Farà anche meno freddo, specie al centro-sud. Attendibilità medio-alta 65-70%. EPIFANIA: dal 2 gennaio al 4 gennaio non dovrebbero subentrare variazioni di rilievo, per l'Epifania possibile peggioramento ma da confermare. Attendibilità medio-bassa 45%. OGGI: nebbie sparse o strati nuvolosi bassi presenti un po' su tutto il Paese in mattinata ma in graduale dissoluzione con il passare delle ore. Parziali addensamenti di nubi medio-alte sul Triveneto, per il resto il sole dovrebbe tendere ad imporsi e il pomeriggio risulterà quasi ovunque abbastanza soleggiato o velato. In serata generale aumento della nuvolosità, soprattutto al centro-sud. Temperature senza grandi variazioni.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum