Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Monitoraggio depressione in arrivo da domenica sulle isole

La sua azione parrebbe risultare più settentrionale: sotto tiro per ora ci sono Sardegna, Corsica, modesto coinvolgimento anche della Liguria, poi da lunedì toccherà al centro, sud alle prese con una risalita di aria calda, ma nei giorni successivi sarebbe proprio il meridione a risultare il più colpito da rovesci e temporali. Intanto sino a sabato tempo discreto con nuvolaglia e un po' di fresco in arrivo da est.

Prima pagina - 7 Ottobre 2010, ore 08.10


La distribuzione dei fenomeni nel pomeriggio-sera di domenica.

SITUAZIONE: l'alta pressione va rinforzando, stabilizzando temporaneamente la situazione. Sull'est europeo è tuttavia presente un nucleo di aria fredda, che circumnavigando in senso orario la zona anticiclonica posizionata sul centro Europa, tende a spingere un po' d'aria fresca da est sulle nostre regioni, recando un graduale calo dei valori termici a partire da venerdì, specie al nord e in Adriatico.

EVOLUZIONE: durante il fine settimana la pressione andrà calando sul Mediterraneo centrale, per l'approssimarsi di una depressione dall'Iberia. Questo comporterà un richiamo di correnti sciroccali che andrà a sovrapporsi all'aria fresca, generando un po' di nuvolosità bassa sulle coste tirreniche e ligure già domenica mattina. Sempre domenica l'azione della depressione si farà sentire con il passaggio tra Sardegna e Corsica di un fronte occluso con precipitazioni localmente abbondanti, specie sulla Corsica.

PROSSIMA SETTIMANA: l fronti legati all'area depressionaria tenderanno ad interessare le regioni centrali e inizialmente anche parte del nord-ovest, per poi sprofondare lentamente verso le regioni meridionali, interessate nel frattempo da un richiamo di correnti calde sciroccali. La tendenza depone dunque per una fase perturbata al centro-sud, seguita da un lento miglioramento a partire da giovedì 14.

OGGI: prevalenza di sole ovunque salvo un passaggio di nubi cirriformi al nord e un po' di nubi basse al mattino in Valpadana, in graduale dissolvimento entro mezzogiorno. L'insorgenza di venti orientali tenderà ad accumulare nuovamente umidità nei bassi strati con formazione di nubi basse sulle regioni adriatiche e a ridosso dei rilievi prealpini del nord, specie dalla sera, quando il flusso orientale comincerà ad essere più significativo. Temperature ancora quasi stazionarie.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum