Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Molte velature, qualche fenomeno lungo la cresta delle Alpi

Tempo in miglioramento con attenuazione del vento. Da venerdì a domenica tempo buono ovunque; fresco al mattino, mite nelle ore pomeridiane. In seguito evoluzione molto incerta.

Prima pagina - 9 Ottobre 2003, ore 07.44

FLASH Si sta attenuando il forte vento che ieri ha spazzato la Penisola mandando in crisi i collegamenti con le isole e creando problemi al traffico aereo. Trombe marine e trombe d'aria si sono verificate lungo il versante adriatico interessando il Riminese, Fano, Pesaro e Foggia. SITUAZIONE: la pressione sul Mediterraneo è in graduale aumento; un ultimo corpo nuvoloso composto prevalentemente da nuvolosità stratiforme alle alte quote disturberà in minima parte il soleggiamento odierno. Aria molto umida si ritrova invece addossata lungo il pendio nord-alpino, dove provoca precipitazioni; sul versante italiano ritroviamo annuvolamenti solo lungo le creste di confine. Il contributo di aria più mite e l'effetto di compressione dell'aria operato dall'alta pressione produrrà oggi un riscaldamento. I valori risulteranno particolarmente miti sulla Valpadana occidentale causa un ultimo moderato intervento del Foehn nel corso della giornata. EVOLUZIONE: l'alta pressione andrà rafforzandosi a tutte le quote sull'Italia e sull'Europa centrale disponendosi lungo i meridiani e bloccando almeno sino a domenica i flussi perturbati in arrivo da ovest e le incursioni d'aria fredda da nord-est. In definitiva godremo di un FINE SETTIMANA soleggiato e mite con qualche banco di nebbia mattutino in pianura. Sarà anche un week-end con poco vento e dunque favorevole all'accumulo degli inquinanti nelle grandi aree urbane, soprattutto in concomitanza dello shopping del sabato pomeriggio. DA LUNEDI: possibile temporaneo peggioramento sull'angolo nord-occidentale per l'inserimento in quota di correnti meridionali ma è tutto da dimostrare e verificare; prima di tutto bisognerà verificare le "volontà" di Sua Maestà l'alta pressione. PREVISIONI ODIERNE: modeste velature in transito da nord-ovest verso sud-est lungo la Penisola. Lunghi momenti soleggiati; qualche addensamento lungo le coste della Campania e della Calabria. Anche sulla cresta delle Alpi, nelle zone di confine, specie quelle austriache, annuvolamenti a tratti più compatti e qualche debole pioggia possibile, neve oltre i 2000 m. Temperature in aumento nei valori massimi, specie al nord-ovest, raggiunto da una moderata corrente di Foehn nelle ore pomeridiane. Ancora un po' di Maestrale sul Tirreno.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.37: A51 Via Raffaele Rubattino incrocio Tangenziale Est Di Milano

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo SP208 Carugate: Brugherio Nor..…

h 09.36: Tangenziale Est (RM)

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Incrocio Uscita San Lorenzo-Larg..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum