Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Moderato maltempo sull'Italia

Fenomeni soprattutto su Liguria e regioni tirreniche, sporadici su Abruzzo, Alto Adige e in genere sulle vallate alpine più settentrionali. Giovedì e venerdì generale variabilità, con ancora qualche precipitazione, specie al nord, sabato passaggio piovoso nel pomeriggio-sera al settentrione, domenica instabilità al centro-sud, schiarite al nord. Attenzione: da lunedì in agguato il grande freddo dal nord Europa!

Prima pagina - 6 Marzo 2013, ore 08.03

SITUAZIONE: una circolazione depressionaria interessa il Mediterraneo spingendo corpi nuvolosi in serie ad interessare anche il nostro Paese. Il più attivo ed esteso sta transitando oggi sul Paese, pur dispensando i fenomeni più importanti lungo le regioni tirreniche e sulla Liguria. Altri ne seguiranno tra giovedì e venerdì, in un contesto di generale variabilità, ma con temperature in aumento, che si attesteranno su valori miti, soprattutto al centro-sud.

NEVICATE: limite in rialzo oggi su tutto l'arco alpino sino a 1200m, a 1400m sul settore prealpino e del nord Appennino. Solo sul basso Piemonte e sul settore savonese dell'Appennino ligure neve sin verso i 500-600m durante la mattinata.

EVOLUZIONE: sabato un impulso più organizzato ma rapido raggiungerà il nord nel pomeriggio, attraversando tutti i settori entro la nottata, mentre domenica, in un regime di correnti occidentali, condizioni di instabilità coinvolgeranno le regioni centro-meridionali, specie del versante tirrenico.

CLAMOROSO: da lunedì una discesa di aria FREDDISSIMA di origine artica si porterà sul centro Europa e da lì potrebbe dapprima favorire l'approfondimento di una depressione sul settentrione e poi sfondare, sia pure attenuata, un po' su tutto il Paese, con conseguenze tutte da valutare, ma con effetti che alcuni modelli dipingono come nevicate o temporali di neve anche in pianura. La colata gelida è di grande rilevanza, ma la distanza temporale, induce ad usare prudenza nell'emettere previsioni.

CARTA INCREDIBILE: la carta che vi proponiamo per mercoledì 13 tratta dal nostro modello mostra qualcosa di davvero raro per il periodo ed è l'elaborazione su scala locale del run 18 del modello americano. Notate i valori di -12°C previsti a soli 1450m al nord, una carta del genere può non vedersi non solo per tutto il periodo invernale ma anche per più inverni consecutivi nelle stagioni più "miti".

OGGI: moderato maltempo sull'Italia con piogge sparse, più diffuse e continue al nord, sui versanti tirrenici e soprattutto in Liguria, fenomeni meno frequenti sull'Abruzzo, l'Alto Adige e i settori alpini confinali centro-orientali in genere. Limite della neve tra i 600m del Cuneese e del Savonese sino ai 1200-1400m del resto del nord, ma con quota neve in generale rialzo. Nel pomeriggio tendenza a schiarite sulla Sardegna, venti sciroccali sostenuti, temperature in aumento al centro-sud, quasi stazionarie o in lieve calo nei valori massimi al nord, tranne in quota, dove si andrà verso un aumento.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.38: A29 Palermo-Mazara Del Vallo

coda rallentamento

Code, traffico intenso nel tratto compreso tra 5,89 km dopo Allacciamento Punta Raisi/Diramazione A..…

h 08.38: SS434 Transpolesana

blocco

Chiusura corsia, straripamenti a 1,455 km prima di Incrocio Zevio (Km. 11,5) in direzione Incroci..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum