Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Moderato MALTEMPO su medio Adriatico e meridione

Circolazione depressionaria al centro e al sud con vento sostenuto, tempo migliore al nord.

Prima pagina - 27 Novembre 2018, ore 08.18

SITUAZIONE: un vortice depressionario insiste sulle nostre regioni centrali e meridionali determinando condizioni di moderato maltempo, segnatamente sul medio Adriatico e sul basso Tirreno, dove i fenomeni potranno risultare intensi. Al nord solo l'Emilia-Romagna sperimenterà ancora qualche fenomeno, per il resto il tempo si manterrà asciutto ed anzi tenderà ulteriormente a migliorare con il passare delle ore.

EVOLUZIONE: mercoledì il vortice perderà d'importanza allontanandosi verso est e colmandosi. Di conseguenza il tempo migliorerà anche sulle nostre regioni meridionali e resterà buono sino a giovedì.

FRONTE in arrivo: tra venerdì e sabato una perturbazione attraverserà nuovamente tutto il Paese, mostrandosi più attivo al centro e al sud; sono attese precipitazioni moderate, esaltate localmente sul Tirreno dalla formazione di un vortice depressionario al suolo, in rapido trasferimento verso sud nel corso della giornata di sabato.

PROSSIMA SETTIMANA: l'alta pressione proverà a conquistare il Mediterraneo ma dovrà scendere a compromessi con l'impeto delle correnti atlantiche che, pur restando un po' alte di latitudine, riusciranno ad inserirsi nell'area mediterranea e a provocare disturbi, sulla cui entità è ancora prematuro sbilanciarsi.

INVERNO SOFFOCATO: l'aggiornamento relativo alle previsioni delle velocità zonali, cioè alla spinta delle correnti miti da ovest sull'Europa, previsto sino alla metà di dicembre, segnala solo un breve e transitorio rallentamento delle stesse e una repentina ripresa proprio sul finire della prima decade di dicembre, più in linea con quanto solitamente si verifica a Natale rispetto al periodo in oggetto. Difficile che in queste condizioni l'inverno possa decollare sul Continente e tantomeno sull'Italia. Si potrebbe invece assistere ad un continuo passaggio di fronti da ovest, qualora l'alta pressione non facesse buona guardia.

OGGI: al nord nuvolosità irregolare, più compatta sull'Emilia-Romagna al mattino, dove si prevedono precipitazioni sparse, nevose in Appennino oltre i 1100-1200m di quota. Tendenza a miglioramento con schiarite sempre più ampie a partire dal nord-ovest. Al centro schiarite sulle regioni tirreniche, nubi e ancora precipitazioni sul medio Adriatico, nevose oltre gli 800-1000m. Ventoso, tramontana e Maestrale in azione. Al sud molto instabile con precipitazioni soprattutto su Molise, nord Puglia e basso Tirreno, anche temporalesche, nevose in Appennino oltre i 1200m. Ventoso, forte Maestrale sul basso Tirreno. Temperature in generale calo.

DOMANI: ultimi fenomeni residui al sud al mattino, specie sulle regioni joniche, tendenza a graduale miglioramento anche su queste zone, bel tempo altrove, salvo locali nebbie sulle pianure. Temperature in calo nei valori minimi.

Visualizza le previsioni dettagliate per la tua città: 
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum