Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Moderato maltempo al nord

Fenomeni più intensi su Liguria, basso Piemonte, Lombardia, Triveneto, coinvolto anche l'estremo nord della Toscana. Tempo ancora buono e molto mite altrove. Mercoledì rovesci sul nord-est, ma in miglioramento, peggiora in Sardegna sino a giovedì con temporali sparsi, che tenderanno ad estendersi anche a parte della Sicilia. Venerdì residua instabilità sulle isole, discreto altrove, salvo nebbie. Sabato nubi a spasso per l'Italia, domenica peggiora al nord con neve sulle Alpi.

Prima pagina - 29 Ottobre 2013, ore 07.42

SITUAZIONE: un fronte freddo raggiunge oggi il settentrione determinando piogge e temporali sparsi, soprattutto su Liguria, Lombardia e Triveneto, più penalizzate dal flusso teso da sud ovest, resteranno spesso sottovento l'Emilia-Romagna e l'alto Piemonte, coinvolto invece il nord della Toscana. Resisterà ancora l'alta pressione sulle regioni centro-meridionali.

EVOLUZIONE: mercoledì il fronte sopraggiunto si spezzerà in due tronconi: quello più settentrionale seguiterà ad interessare le regioni di nord-est, quello meridionale convergerà verso la Sardegna dando luogo ad attività temporalesca sino a giovedì, che coinvolgerà a tratti anche l'ovest della Sicilia, altrove l'inserimento di un cuneo anticiclonico favorirà una certa tenuta del tempo sino a venerdì sera, ma con possibile presenza di nebbie negli strati bassi al nord.

FINE SETTIMANA: sabato 2 novembre flusso umido e un po' instabile da ovest ad accompagnare il passaggio di un fronte caldo con nuvolaglia su tutto il Paese ma fenomeni modesti o del tutto assenti. Domenica 3 novembre invece un intenso fronte freddo transiterà sul settentrione, dando luogo a nevicate sulle Alpi e forti rovesci in pianura, con calo termico.

NEVICATE: cadranno sulle Alpi sin sotto i 1500m nel corso della giornata di domenica con limite addirittura sin verso i 1200m nelle vallate più settentrionali, si collocheranno più in alto sulle Prealpi tra 1500 e 1800m.

PROSSIMA SETTIMANA: inizierà con l'affondo di una saccatura su tutto il Paese con maltempo tra lunedì sera 4 e martedì 5 mattina al nord, poi soprattutto al centro-sud sino a mercoledì 6 novembre, dove si registrerà anche un calo generale delle temperature e ci sarà del maltempo, al nord miglioramento.

LUNGO TERMINE: da giovedì 7 affermazione di un campo di alta pressione e bel tempo per alcuni giorni ma con nebbie in agguato al nord e nelle valli del centro.

OGGI: maltempo moderato al nord con piogge sparse, rovesci e anche qualche spunto temporalesco, specie tra Liguria, basso Piemonte, Lombardia, Triveneto, solo locali e sparsi sull'Emilia-Romagna; sporadici su alto Piemonte e Valle d'Aosta, rovesci su nord Toscana, più a sud tempo generalmente buono, molto mite nel pomeriggio.

DOMANI: ancora nuvolaglia al nord con locali rovesci, specie su bassa Lombardia, Emilia-Romagna, Liguria e Triveneto, ma con tendenza ad attenuazione, nubi in arrivo sulla Sardegna con locali rovesci o brevi temporali. Un po' di nuvolaglia anche sul resto del centro ma con fenomeni generalmente assenti, sempre bello e mite al sud.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum