Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: la dinamicità di ottobre non conosce limiti...

Ci attende una settimana di grande variabilità con fenomeni sparsi e schiarire. A seguire si profila un intensa depressione sul settori occidentali del Continente, con risvolti anche in Italia.

Prima pagina - 16 Ottobre 2016, ore 09.34

Gli appassionati e gli addetti ai lavori (in campo meteo) non si annoiano di certo! Ottobre sta sfoderando un vasto campionario di fenomeni: freddo, mitezza, temporali, venti forti...senza dimenticare la neve caduta qualche giorno fa a quote decisamente interessanti sui rilievi del nord.

Non dobbiamo stupirci se in questo periodo il tempo sull'Italia risulta estremamente instabile: ottobre è un mese di transizione tra l'estate ormai passata e l'inverno che lentamente si farà strada nei prossimi mesi.

Anche la settimana prossima sull'Italia avremo condizioni di estrema variabilità. Dopo un lunedì nel complesso buono, la melodia atmosferica ci proporrà un crescendo, senza però raggiungere toni troppo acuti.

La prima mappa mostra la situazione attesa in Italia nella notte tra giovedì 20 e venerdì 21 ottobre. E' evidente la reiterata posizione anomala dell'alta pressione, che si piazzerà con i suoi massimi in sede scandinava.

Sul suo fianco meridionale scorreranno come di consueto correnti fredde orientali che interesseranno essenzialmente l'Europa centrale (dove farà freddo). L'Italia verrà solo lambita da questo flusso, quantomeno le regioni centro-settentrionali, dove si attende un clima instabile e molto fresco. La neve tornerà a farsi vedere a quote interessanti sulle Alpi, seppur non in quantità eccessiva.

Volgendo lo sgardo oltre e arrivando al penultimo fine settimana di ottobre, la situazione cambierà radicalmente, a testimoniare la dinamicità della siffatta situazione.

Da ovest si farà strada una profonda depressione che entrando nel Mediterraneo metterà intense correnti sciroccali sul nostro Paese.

Oltre ad un aumento delle temperature al sud, arriveranno piogge intense sul settore di nord-ovest e sulla Sardegna. Urgno ovviamente conferme a questa previsione anche se molti elaborati propendono per questo tipo di evoluzione.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.26: A1 Firenze-Roma

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Firenze Nord (Km. 279,9) e Firenze Scandicci..…

h 08.25: Roma Via di Portonaccio

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso sulla Via di Casal Bertone…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum