Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Modelli nel KAOS: l'ultima parte del mese sarà agitata

Un po' di freddo sull'Italia nel fine settimana, specie in Adriatico. Poi correnti da nord-ovest con qualche nota di instabilità sulle isole. In seguito grande incertezza ma con probabile generale peggioramento entro venerdì 20 o sabato 21.

Prima pagina - 13 Gennaio 2012, ore 08.07

KAOS: la soluzione più condivisa e più razionale per l'ultima parte del gennaio vedrebbe in linea generale affondi da nord-ovest nel cuore del Mediterraneo con ciclogenesi, maltempo e anche neve in montagna, ma ci sono stamane altre tendenze estreme, che però escono dal coro e ci appaiono al momento meno credibili.

DA NOTARE: mentre il modello inglese e quello canadese percorrono sentieri quasi comuni nell'affidare il cambiamento ad un affondo perturbato di provenienza nord-atlantica, il modello americano rilancia stamane la possibilità di un'ondata di freddo breve ma estrema tra mercoledì 18 e sabato 21, che al momento non ci sentiamo di avallare. Ve le offriamo tutte e tre stamane strizzando l'occhio al modello inglese, che al momento ci sembra proporre l'esatto riflesso di quanto stia accadendo in stratosfera.

SITUAZIONE: si va profilando una discesa di aria molto fredda verso i Balcani, che coinvolgerà marginalmente il nostro Paese tra sabato e domenica. Si tratterà comunque di aria secca e i fenomeni risulteranno scarsi anche in Adriatico. Domenica qualche rovescio risulterà più probabile sul basso Tirreno.

EVOLUZIONE: la prossima settimana correnti da nord-ovest e tempo un po' instabile a ridosso delle isole maggiori. Verso la fine della settimana probabile peggioramento per l'inserimento di correnti sud-occidentali con precipitazioni al nord e sul Tirreno, nevose sulle Alpi. Da confermare.

OGGI: bel tempo ovunque al nord, salvo addensamenti in Liguria. Nuvolaglia sulle regioni centrali tirreniche, specie sulla Toscana, con qualche pioviggine possibile, più sole in Adriatico, al sud parziali addensamenti sul Tirreno, senza piogge, soleggiato altrove. Un po' di freddo in sfondamento verso sera sul Triveneto, ma ancora per oggi temperature pressochè stazionarie ovunque.

DOMANI: più freddo ovunque ma soprattutto in quota, addensamenti su medio Adriatico e meridione con qualche sporadico fenomeno all'interno, nevoso oltre gli 800-900m. Rinforzo dei venti settentrionali o nord-orientali al centro-sud. Temperature in diminuzione.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.09: A29 Palermo-Mazara Del Vallo

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 6,055 km prima di Svincolo Salemi (Km. 76,5) in direzione Svinco..…

h 17.09: SS158 Della Valle Del Volturno

incidente

Strada chiusa, incidente con persone a 3,761 km prima di Incrocio Ponte Nuovo - SS627 Della Vandra..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum