Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Minimo barico "ERIK" in formazione sul nord Italia: fine settimana movimentato

Temporali forti soprattutto domenica. Vediamo insieme quali saranno le regioni più coinvolte. Quota neve in abbassamento sulle Alpi sin verso i 1300 m. Calo termico ovunque. Lunedì generale miglioramento. In seguito nuovo passaggio perturbato ma prevalentemente limitato al versante adriatico e al meridione.

Prima pagina - 4 Ottobre 2003, ore 07.42

LIVE: nelle ultime ore da segnalare qualche forte rovescio sull'alto Piemonte, l'alta Lombardia, (forte temporale a Lecco), il Trentino, l'alto Veneto, con accumuli localmente anche di una ventina di mm, legati al transito del ramo freddo del sistema frontale legato alla vecchia depressione "Grifone". Da notare la singolare situazione di Milano, dove dall'inizio dell'anno è piovuto davvero pochissimo: meno di 190 mm di pioggia. SITUAZIONE: una vasta saccatura in quota, estesa dal Mar di Norvegia alla Francia, spingerà aria fredda di origine artica marittima in direzione dell'arco alpino e della Valle del Rodano. Sul nord Italia andrà progressivamente approfondendosi un minimo depressionario al suolo di 997 hPa, denominato "ERIK". Una perturbazione in movimento dal Mediterraneo occidentale verso il Mar Tirreno contribuirà ad un peggioramento delle condizioni atmosferiche su gran parte del nostro Paese. PREVISIONI: OGGI: interessate da instabilità il Triveneto, la Sardegna ed il Lazio: su tutte queste zone saranno possibili rovesci, specie nel pomeriggio; altrove nuvolosità molto irregolare con qualche schiarita, più probabile sulle regioni meridionali e sulla Sicilia e basso rischio di pioggia. Verso sera peggiora anche sulla Lombardia, l'Emilia, la Toscana, il basso Piemonte e la Liguria con acquazzoni e qualche temporali. DOMANI: perturbato al mattino sul Triveneto con rovesci intensi, quota neve in abbassamento sino a 1300 m nel corso della giornata, nuvoloso con pioggia sulla Lombardia centro-meridionale, il Piemonte orientale, il Torinese e il Cuneese, asciutto sull'alto Canavese e la Valle d'Aosta meridionale, rovesci nevosi su alta Valle d'Aosta oltre 1100 m. Asciutto su alta Lombardia e Canton Ticino. Rovesci sulla Liguria, specie sul Levante. Piogge sparse sull'Emilia, asciutto sulla Romagna, dove però peggiorerà nel pomeriggio con piogge. Al centro violenti temporali su Sardegna, ma soprattutto LAZIO, dove saranno possibili nubufragi con accumuli di oltre 50 mm di pioggia. Nuvolaglia ma scarso rischio di pioggia su Umbria, Marche ed Abruzzo. Rovesci sparsi sulla Toscana. Al sud possibili nubifragi sulla CAMPANIA con accumuli di oltre 50 mm di pioggia. Peggioramento anche sulla Calabria, le Eolie e la Sicilia nel corso della giornata. Sul resto del sud nuvolosità irregolare ma solo rovesci isolati. Bora a Trieste, Libeccio forte sul Tirreno con mareggiate, in serata ingresso del Maestrale sulla Sardegna e del Foehn al nord-ovest. Temperatura in calo. NOTTE TRA DOMENICA e LUNEDI Temporali su tutte le regioni centrali, questa volta anche sull'Adriatico, migliora sulla Sardegna ma ancora con forte vento, rasserena al nord. Al sud tempo instabile con locali rovesci, possibili temporali sulla Sicilia. LUNEDI: netto miglioramento ma ancora qualche rovescio al mattino su medio adriatico.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.31: A12 Genova-Rosignano

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Genova Nervi (Km. 11,5) e Genova Est (Km. 4,2) in direzione Gen..…

h 21.24: A14 Bologna-Ancona

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Faenza (Km. 64,5) e Imola (Km. 5..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum